TimGate
header.weather.state

Oggi 07 luglio 2022 - Aggiornato alle 00:00

Un muratore costruisce una casa di legno- Credit: Pexels

GREEN18 dicembre 2021

Costruire una casa con materiali riciclati: quanto costa

di Melissa Viri

Costruire una casa con materiali riciclati è possibile.

Costruire una casa con materiali riciclati è una tendenza che prende sempre più piede, anche se il concetto non è certo nuovo. Il comparto dell'edilizia prevede l'impiego di tali prodotti ogni volta che si presenta una carenza del materiale da costruzione tradizionale. L'uso di articoli riciclati costituisce una valida alternativa. Le persone oggi cercano soluzioni sostenibili e ciò è necessario per il benessere del pianeta. Infatti si limita il consumo di materie prime e si riduce l'inquinamento. Quanto costa? Poco. Si possono spendere in media tra i 1.000 e i 1.500 euro al metro quadro, ma naturalmente dipende dalle dimensioni dell'abitazione e dai materiali.

 

 

Visitare una casa con materiali riciclati

Prima di iniziare la costruzione dell'abitazione con materiali riciclati è bene visitarne una già realizzata. È utile visionare la struttura e parlare con i proprietari e i costruttori per rendersi conto del risultato, dei benefici e delle modalità di gestione. Si ottengono informazioni precise sui tempi, sui costi e sul tipo di lavori necessari per la creazione del fabbricato. Bisogna anche tenere in considerazione la tipologia di materiali. Con le tecniche di costruzione moderne si possono sfruttare vari prodotti come ad esempio pallet, bottiglie di vetro e di plastica e molto altri oggetti riutilizzabili.

 

 

Approcci ed esperienze

Esistono diversi modi di costruire una casa con materiali riciclati, quindi è importante scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Si può partire dalle fondamenta di una casa abbandonata da ristrutturare oppure iniziare da zero. Vanno selezionati i materiali tra lattine, plastica, bottiglie di vetro, pneumatici, cartone e molti altri. Per rintracciare i prodotti da inserire nella costruzione è opportuno verificare la disponibilità, il trasporto, le proprietà isolanti, i requisiti di lavorazione e l'effetto estetico finale. Ci si può affidare ai costruttori del settore per avere alcuni consigli specifici.

 

 

I costi

Il calcolo del prezzo preciso è complesso perché ci sono molti fattori da considerare, a seconda del materiale e dei lavori da effettuare, come ad esempio gli impianti e i collegamenti agli scarichi, si possono registrare variazioni al costo complessivo. Influiscono le dimensioni dell'immobile, il tipo di materiale, gli accessori e le finiture. In linea generale il prezzo al metro quadro oscilla tra i 1.000 e i 1.500 euro. Naturalmente per quanto riguarda gli aspetti progettuali e burocratici non ci sono differenze rispetto alle costruzioni tradizionali. Si deve incaricare un professionista per la predisposizione dei documenti da presentare alla commissione edilizia comunale per l'ottenimento del permesso per costruire la casa nel luogo desiderato.