TimGate
header.weather.state

Oggi 18 maggio 2022 - Aggiornato alle 08:15

 /    /    /  Cucina e bagno, piante per una casa più chic
Cucina e bagno, piante per una casa più chic

L'habitat perfetto per alcuni tipi di piante: la cucina- Credit: iStock

GREEN30 settembre 2019

Cucina e bagno, piante per una casa più chic

di Barbara Vaglio

Scopriamo meglio quali piante si ambientano meglio tra cucina e bagno. ;
;

La cucina e il bagno sono gli ambienti più umidi della casa per la presenza costante di vapore acqueo.

Ed è proprio questo a ricreare un habitat perfetto per determinati tipi di piante, scopriamo quali.

Tillandsia

Questa pianta, originaria del Centro America, sa adattarsi a condizioni estreme riuscendo a vivere senza terriccio.
La tillandsia è detta anche “figlia dell’aria”.

Monstera deliciosa

Una pianta rampicante proveniente dalle foreste tropicali del Guatemala, è in grado di tollerare le basse temperature e non ha bisogno di cure particolari.
Le condizioni ottimali per far crescere bene la Monstera deliciosa sono i 18-22°C.

Philodendron

Anche il Philodendron, come la Monstera deliciosa, preferisce un ambiente caldo e ricco di umidità, per cui non ha bisogno di particolari cure se non, appunto, di un habitat con tasso di umidità e calore sufficienti.

Spatifillo

Questo arbusto originario dei paesi tropicali umidi ama il caldo e l’umidità e soffre moltissimo le basse temperature, preferisce una luminosità media e non diretta e una temperatura che si assesta sui 20-27°C.

Syngonium podophyllum

Si tratta di una pianta molto apprezzata per il suo fogliame decorativo, anche questa pianta deriva dall’America tropicale.

Orchidea

Vanta bellissime infiorescenze colorate e carnose, per far crescere l’orchidea è necessario che si ricrei l’habitat originale e, per questo, il bagno e la cucina sono le zone ideali.
Potete anche posizionarla vicino ad una finestra purché questa sia schermata da una tenda semitrasparente.

Sansevieria

Questa pianta succulenta è originaria delle Indie e dell’Africa tropicale, ha foglie multicolore e carnose.
Alla sansevieria va riconosciuto il pregio di pulire l’aria dagli agenti inquinanti.