TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 10:00

Un criceto su un ramo- Credit: Pexels

ANIMALI24 ottobre 2021

Curiosità che forse non sapevi sul criceto

di Melissa Viri

Piccoli roditori, ma non solo: ecco cosa non si sa del solitario criceto.

I criceti sono degli animali domestici molto amati dai bambini. Scopriamo alcune particolarità su questo simpatico roditore che non tutti conoscono. Il criceto è un roditore di piccole dimensioni: tra le specie più comuni si trova il criceto dorato. Si tratta di animaletti particolarmente socievoli con cui è possibile giocare e trascorrere momenti di svago.

 

Prendersi cura del criceto significa però conoscere perfettamente le sue abitudini e ed esigenze. Analizziamo nel dettaglio alcune curiosità che forse non sapevi sul criceto.

 

 

Il criceto è un animale notturno e solitario

Spesso si pensa al criceto come un allegro roditore che ama vivere in branco. Di conseguenza sono tantissime le persone che adottano più criceti insieme.

 

Non tutti però sanno che i criceti sono animali notturni e solitari, pertanto preferiscono vivere da soli o con pochi esemplari. Chi ha un criceto inoltre, avrà sicuramente notato la sua tendenza ad essere più attivo durante la notte. Basterà fornirgli dei giochini appositi per sentirlo arrampicarsi e saltare durante le ore notturne.

 

 

Solitario

Questo piccolo roditore, anche se docile ed affettuoso, predilige la solitudine in quanto in natura è solito vivere da solo e non apprezza la presenza di altri esemplari nel suo territorio. Pertanto, se vorrai adottare un altro criceto, è bene prendere in considerazione che potrebbero nascere dei conflitti.

 

Durante il giorno il criceto trascorre molto del suo tempo schiacciando lunghi pisolini. In natura infatti, è solito uscire di notte per andare alla ricerca di cibo e portarlo nella sua tana.

 

 

I criceti possono percorrere grandi distanze

Anche se in apparenza i criceti sembrano animaletti molto pigri, in realtà hanno tanta energia e possono camminare a lungo. I criceti presenti in natura infatti, quando escono la notte a caccia di cibo, possono percorrere enormi distanze e camminare per molte ore.

 

 

I criceti hanno delle grandi tasche guanciali

I criceti spiccano per una peculiarità davvero unica: quando trovano del cibo sono soliti inserirlo all'interno delle grandi tasche che caratterizzano le loro guance. Questa abitudine permette loro di portare grandi quantità di cibo all'interno del rifugio.

 

 

Il criceto è un abile scavatore

I criceti riescono a scavare in profondità dei terreni creando dei veri e propri tunnel sotterranei e diverse gallerie. In questi luoghi sono soliti ripararsi e stare al caldo quando si abbassano le temperature ma possono anche utilizzarli come nascondigli in cui custodire il cibo.