TimGate
header.weather.state

Oggi 09 agosto 2022 - Aggiornato alle 16:00

Un cigno nell'acqua- Credit: iStock

ANIMALI27 giugno 2022

Curiosità che non conosci sul cigno

di Melissa Viri

Il cigno è un animale territoriale ed estremamente socievole.

Il cigno è una meravigliosa creatura che riunisce eleganza, leggiadria e bellezza. Non tutti lo sanno, ma il cigno è anche considerato il simbolo dell'amore eterno perché la leggenda vuole che abbia avuto un solo partner nella sua vita e che vi sia stato fedele fino alla fine dei suoi giorni. Andiamo, dunque, a conoscerlo più da vicino.


 

Come ama vivere il cigno

Il cigno non è un animale solitario e, difatti, ama vivere con i propri simili in gruppi di dimensioni ristrette. Analogamente, cerca un posto familiare dove riprodursi e deporre le proprie uova. È, inoltre, un animale molto possessivo, ma mostra però un certo grado di tolleranza per i propri simili in rapporto all'habitat e al cibo disponibile.

 

 

Cigno e territorio

Il cigno è, inoltre, una specie estremamente territoriale pronta a difendere il proprio habitat da estranei. L'uomo viene, però, generalmente accolto molto bene perché portatore di cibo. In questi casi, è però bene tenere gli alimenti a portata di mano perché l'entusiasmo mostrato dall'animale può spesso essere confuso con una specie di vera e propria aggressione. Il cigno, come già accennato, è monogamo e, per questo, resta fedele al proprio compagno per tutto il corso della vita. Si segnalano, difatti, pocchissimi casi di separazione all'interno delle coppie e gli stessi sono imputabili all'infertilità o al decesso del partner.


 

Che cosa mangia il cigno

Il cigno è essenzialmente erbivoro e si nutre di piante acquatiche e palustri. Nello stesso tempo, non disdegna però piccoli animali acquatici come lumachine, larve e crostacei. Per alzarsi in volo senza difficoltà, il cigno cerca comunque di mantenere il suo perso forma e, dunque, i pasti sono molto frugali. Le persone molto spesso portano il pane a questi animali, ma è indispensabile fare attenzione. In primis, il cigno riesce a reperire il sostentamento senza alcun problema e, in secondo luogo, il pane può fare male agli esemplari più giovani perché ne compromette uno sviluppo proporzionato.


 

Il corteggiamento

Il corteggiamento tra cigni è vera e propria poesia. Si svolge durante la stagione invernale quando entrambi i membri della futura coppia danno origine a meravigliose danze in acqua. In questo frangente, gli animali emettono suoni dolcissimi e muovono elegantemente il collo. Il maschio e la femmina nuotano insieme ed incrociano i loro colli sugellando così il loro amore.