Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 22 aprile 2021 - Aggiornato alle 16:00
Live
  • 16:32 | Buon compleanno Mara Maionchi
  • 16:16 | Clima, Giappone s'impegna a tagliare emissioni del 46% entro 2030
  • 16:07 | Giovanni Scifoni, curiosità e vita privata dell'attore
  • 16:00 | Clima, un viaggio nel futuro per salvare l'Italia che conosciamo
  • 15:44 | Amici 20: i cantanti criticati da Rudy Zerbi
  • 15:30 | A Londra la campagna per il sindaco: Khan contro Bailey
  • 15:22 | I migliori brand di moda sostenibile made in Italy
  • 15:14 | Giornata della Terra 2021, che cos'è e qual è il tema di quest'anno
  • 15:04 | H2O, il ristorante sott’acqua alle Maldive
  • 15:00 | Ue: la neutralità climatica entro il 2050
  • 14:56 | Quali sono le canzoni più ascoltate di Bob Dylan
  • 14:41 | Come scegliere il correttore giusto
  • 12:30 | La gratitudine della regina Elisabetta II
  • 11:37 | Il Bayern su ten Hag per il dopo-Flick
  • 11:27 | Il problema del richiamo al personale sanitario
  • 11:10 | Covid-19: Decreto Riaperture, tutte le disposizioni
  • 11:04 | I posticipi della 32esima giornata
  • 11:00 | Camerette salva spazio, si può fare
  • 11:00 | Un'idea veloce per pranzo? Spaghetti con agretti e pancetta
  • 10:58 | Cosa sta succedendo al confine tra Russia e Ucraina
Deodoranti naturali per ambienti fai da te Deodorante per ambiente in vetro - Credit: iStock
GREEN 3 marzo 2021

Deodoranti naturali per ambienti fai da te

di Melissa Viri

Potete rendere la vostra casa profumata senza dover utilizzare prodotti tossici per la salute

Ecco come creare deodoranti naturali per ambienti fai da te in poche e semplici mosse! Con l'uso di pochi ingredienti è possibile realizzare vari tipi di deodoranti fai te davvero efficaci che non comportano rischi per la salute. Basterà avere a disposizione degli ingredienti immancabili nelle nostre cucine come ad esempio il bicarbonato di sodio e con un tocco di inventiva darete vita a deodoranti personalizzati ed intensi a base delle vostre fragranze preferite.

 

Scopriamo come fare.

Deodorante per ambienti fai da te al bicarbonato di sodio

Uno dei prodotti facilmente reperibili è il bicarbonato di sodio che può essere utilizzato in cucina in svariati modi ed è altrettanto utile per creare un deodorante per la casa completamente ecologico dalla potente azione anti-odore.

Per farlo occorre mescolare due cucchiai di bicarbonato all'interno di un recipiente contenente 400 ml di acqua calda. A questo punto non resta che aggiungere 10 gocce di olio essenziale della profumazione che più vi piace ed ecco pronto il vostro deodorante fai da te!

Sacchetti alla lavanda

Un altro modo per profumare gli ambienti e scacciare i cattivi odori è quello di ricorrere all'uso della lavanda, una pianta nota per il suo profumo fresco e piacevole. Basterà realizzare dei sacchetti contenenti dei fiori e distribuirli in giro per la casa. In alternativa è anche possibile disporli all'interno di recipienti o ciotole abbinandoli ad altre piante profumate.

Deodorante fai da te a base di alcol e oli essenziali

Per ottenere un deodorante simile a quelli presenti sul mercato ma totalmente ecologico è possibile usare l'alcol unito ad un olio essenziale. Occorre versare 10 ml di alcol e 20 gocce di olio essenziale all'interno di un recipiente contenente mezzo litro d'acqua. Una volta miscelato il tutto, non resta che inserire la formula all'interno di un flacone spray o un contenitore con dei bastoncini per diffondere la profumazione in tutto l'ambiente.

Profumo per ambienti fai da te all'arancia

Questa soluzione è indicata per la stagione invernale in quanto per realizzarla occorre usare gli umidificatori e i termosifoni. La procedura è molto semplice: basterà riempire mezza vaschetta dell'umidificatore con l'acqua e inserire al suo interno la buccia d'arancia tagliata a pezzi. L'acqua unita al calore diffonderà per la casa una piacevolissima fragranza.

Deodorante ecologico alla cannella

Il deodorante fai da te alla cannella è indicato per scacciare via i cattivi odori: basterà mettere in infusione dei bastoncini di cannella in acqua bollente e lasciare in posa per alcuni minuti. Con questo rimedio si otterrà una profumazione esotica efficace contro gli odori sgradevoli.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle