TimGate
header.weather.state

Oggi 04 luglio 2022 - Aggiornato alle 21:00

 /    /    /  differenza tra inquinamento e disastro ambientale
Differenza tra inquinamento e disastro ambientale

Case distrutte dal passaggio di un uragano in Florida- Credit: iStock

GREEN21 giugno 2020

Differenza tra inquinamento e disastro ambientale

di Melissa Viri

Inquinamento ambientale e disastro ambientale sono due concetti che vengono spesso confusi

È evidente che entrambi hanno a che vedere con la natura e che tutti e due, purtroppo, implicano un qualcosa di negativo nei confronti della stessa, ma è bene avere chiaro che cosa si intenda con l'uno e cosa con l'altro.

Disastro ambientale: cos'è?

Il disastro ambientale è un episodio che causa ad un ecosistema, e più in generale a tutta la natura, un danno rilevante.

 

Alla luce di questo, dunque, è evidente che il disastro ambientale può essere un incidente: nel corso della storia, ad esempio, è accaduto in diverse occasioni che delle petroliere impattassero contro degli ostacoli durante il loro tragitto disperdendo accidentalmente nel mare tonnellate di liquido inquinante, e questo è un chiarissimo esempio di disastro ambientale.

 

Un disastro come questo è ovviamente fortuito, tuttavia possono comunque esserci delle colpe umane specifiche, dovute magari ad imprudenza o imperizia.

 

A livello storico, purtroppo, è accaduto anche che siano stati compiuti dei disastri ambientali volontari, si pensi ad esempio alla dispersione in natura di sostanze altamente inquinanti o di materiali cancerogeni per poter rendere più economici i processi di smaltimento dei rifiuti e poter così ottenere un business più consistente.

Che cos'è l'inquinamento ambientale

Se è vero che il disastro ambientale è un episodio che ha dei risvolti molto negativi sull'ecosistema, l'inquinamento ambientale è invece un processo. Il processo dunque non è un semplice evento, ma è un qualcosa che per concretizzarsi prevede diversi step e richiede, di norma, molto tempo.

 

Ovviamente, i fattori che possono causare inquinamento sono molteplici: se gli abitanti di una città eccedono con l'utilizzo delle automobili causano un inquinamento atmosferico, se non si smaltiscono correttamente i rifiuti la natura non può che risentirne, oppure se un'industria disperde in mare delle sostanze inquinanti il danno ambientale è inevitabile.

L'importanza delle abitudini virtuose

Per evitare l'inquinamento, dunque, non basta scongiurare l'eventualità che si verifichino incidenti o analoghi episodi destinati ad essere dannosi per l'ambiente, ma è necessario acquisire delle abitudini virtuose che devono essere sempre rispettate nella propria quotidianità.

 

Quando si dice che per evitare l'inquinamento è necessario l'impegno di tutti, dunque, si afferma senza alcun dubbio la verità.