Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 ottobre 2020 - Aggiornato alle 18:39
Live
  • 18:39 | Az Alkmaar: 'Uefa dice che si gioca, partiremo per Napoli in 17'
  • 18:28 | Oms: "Impennata di casi in Europa? Per errori in quarantena"
  • 17:46 | Le Deva tornano con un nuovo brano: ecco "Brillare da sola"
  • 17:34 | Conte spinge l’Inter in Champions: “Siamo più forti”
  • 17:20 | Ralf Rangnick esclude un prossimo futuro alla Roma
  • 17:18 | Mafia, è ora disponibile la Definitive Edition
  • 17:08 | Conte: 'Favoriti del gruppo? Arbitri del nostro destino'
  • 17:08 | Fiorentina, Commisso ribadisce fiducia a Iachini
  • 17:08 | Spadafora: 'Campionato? La Lega prepari un piano B e C'
  • 17:00 | Il principe Filippo non voleva sposare Elisabetta
  • 16:44 | Spadafora e la Serie A: “Non so se finirà”
  • 16:44 | La playlist di TIMMUSIC che celebra i 40 anni di "Boy" degli U2
  • 16:30 | Covid-19, Italia: oltre 10mila casi e 89 morti in 24 ore
  • 15:46 | L’infortunio per Hakan Calhanoglu
  • 15:15 | Riso alla cantonese, video-ricetta
  • 15:00 | Mara Venier compie 70 anni
  • 14:26 | Nunzia De Girolamo positiva al Covid
  • 14:20 | Chi era José Padilla, dj e padre della chill out morto a 64 anni
  • 14:16 | Come sarà il nuovo assegno familiare 2021
  • 13:49 | Harry rifiuta l’invito della regina Elisabetta
Dove buttare le confezioni in Tetra Pak? Confezione di latte - Credit: iStock
GREEN 20 settembre 2020

Dove buttare le confezioni in Tetra Pak?

di Melissa Viri

Le prime confezioni venivano usate per conservare il latte, opzione adottata ancora oggi per migliorarne la conservazione

L'impiego del Tetra Pak permette il cosiddetto trattamento asettico.

Si procede al riscaldamento del prodotto nel contenitore sigillato per pochi secondi ad elevate temperature (fino a 150° c per il latte).

 

Il sistema viene definito UHT, acronimo inglese che indica la "Ultra High Temperature". Vengono dunque eliminati tutti i microorganismi con un processo velocissimo che non pregiudica le qualità del latte.

 

Sul mercato il Tetra Pak ha poi trovato larghissimo impiego anche per succhi di frutta e per moltissimi altri articoli destinati ad uso alimentare.

Tetra Pak e poliaccoppiato

Talvolta il Tetra Pak viene erroneamente associato alla definizione di poliaccoppiato anche se non sarebbe del tutto corretto. Il nome di questo materiale infatti deriva direttamente dall'azienda svedese che lo produce.

 

Per quanto concerne la composizione invece si può dire che è a tutti gli effetti un poliaccoppiato. La confezione in carta è protetta da un involucro in polietilene e all'interno è presente uno strato di alluminio. I vantaggi del Tetra Pak sono dunque l'impermeabilità e la possibilità di contenere prodotti a lunga conservazione.

 

Va detto che l'azienda è particolarmente attenta all'ambiente e la carta, per esempio, viene realizzata con legno e cellulosa ricavati da foreste gestite in modo responsabile e certificate.

 

Ovviamente anche l'utilizzatore finale deve procedere al corretto smaltimento per avviare gli scarti a riciclo in un'ottica eco-sostenibile.

Dove si butta il contenitore in Tetra Pak?

La prima considerazione da fare per fugare ogni dubbio è che purtroppo non c'è un sistema uniforme. Perciò è raccomandato informarsi adeguatamente presso il Comune o contattando l'azienda di smaltimento che gestisce il servizio di raccolta.

 

Fino ad alcuni anni fa il Tetra Pak veniva addirittura gettato nell'indifferenziato andando ad aumentare il volume dei rifiuti che non rientravano in circoli virtuosi di gestione.

 

Oggi alcune realtà territoriali indicano di gettare il Tetra Pak insieme alla carta. In altri comuni il Tetra Pak viene messo nel sacchetto con la plastica o nei bidoni del multimateriale.

 

Indipendentemente dal cassonetto o dalle indicazioni di smaltimento, vale la regola generale di rimuovere i residui alimentari. Se poi il Tetra Pak deve essere messo insieme alla carta vanno tolti il tappo ed altri componenti come cannucce in plastica.

Leggi tutto su Lifestyle