TimGate
header.weather.state

Oggi 17 agosto 2022 - Aggiornato alle 18:35

 /    /    /  Dove si butta un thermos?
Dove si butta un thermos?

Un uomo versa da bere da un thermos- Credit: Pexels

GREEN09 gennaio 2022

Dove si butta un thermos?

di Melissa Viri

Il grande dilemma di un prodotto fatto di più materiali.

Il thermos è uno dei rifiuti che più di ogni altro mette alla prova le conoscenze dei cittadini, anche quelli più virtuosi. Nello specifico, ogni città o anzi, ogni comune, mette delle regole ben precise per lo smaltimento dei rifiuti che si riflettono sulla raccolta differenziata. Alcuni ad esempio si disfano di plastica e alluminio insieme, altri invece separatamente, insomma, districarsi nella giungla della raccolta porta a porta non è facile e le multe sono dietro l'angolo. Questo è uno dei motivi per cui è necessario imporre ai produttori delle regole che valgano per tutti così da evitare queste incomprensioni e in generale lacune sulla differenziazione.

 

 

Come ci si disfa del thermos

Molti pensando al thermos rispondono senza troppa difficoltà, supponendo che si getti nella plastica, se si tratta di un prodotto realizzato con plastica all'esterno. Altri ancora, vedendo l'involucro in acciaio o alluminio prontamente rispondono nella specifica raccolta. In realtà non è così perché spesso non sono queste le materie alla base della costruzione del prodotto. Proprio di recente sul mercato sono stati ritirati alcuni thermos all'interno dei quali c'erano anche dei rifiuti estremamente pericolosi come alcune particelle di amianto che andrebbero eliminate come rifiuti pericolosi. Inalando tali particelle ci possono essere dei danni alle vie respiratorie ecco perché l'intera Europa ha messo al bando questo prodotto. Prima di procedere alla differenziazione è quindi necessario controllare il proprio thermos e verificare i materiali di costruzione del prodotto.

 

 

Alluminio o plastica?

Non è semplice rispondere a questa domanda perché ogni comune fornisce proprie indicazioni sulla differenziazione dei rifiuti che poi verranno conferiti in discarica o al riciclo. In alcune zone pertanto, il thermos andrà gettato nella raccolta indifferenziata, così da evitare ogni genere di problema connesso al riciclo. In altri invece si differenzia proprio seguendo le indicazioni del produttore sul materiale presente all'interno del prodotto. Pertanto, il consiglio è quello di andare sul sito web del proprio comune e informarsi sulla differenziazione da attuare. In ogni caso, nell'indecisione basterà fare una chiamata per avere la certezza di gettare il thermos nel modo corretto con un beneficio per l'ambiente e non solo. Il thermos potrebbe essere una fonte molto utile per la produzione di nuove materie prime seconde al fine di poterle sfruttare, con minori oneri in termini di costi di produzione, per produrre nuovi accessori o oggetti.