TimGate
header.weather.state

Oggi 11 agosto 2022 - Aggiornato alle 16:39

 /    /    /  Detersivo per lavastoviglie fai da te? Come farlo e risparmiare
Detersivo per lavastoviglie fai da te? Come farlo e risparmiare

Persona che mette il detersivo nella lavastoviglie- Credit: iStock

GREEN11 febbraio 2022

Detersivo per lavastoviglie fai da te? Come farlo e risparmiare

di Melissa Viri

Vuoi ridurre il consumo di detersivi industriali? Puoi decidere di preparare dei detergenti fai da te ecologici.

Per chi utilizza spesso la lavastoviglie e vuole ridurre il consumo di detersivi industriali, che possono inquinare le acque e danneggiare l'ambiente, potete decidere di preparare dei detergenti fai da te ecologici. Per preparare i detersivi per la lavastoviglie a casa servono davvero pochissimi ingredienti, vediamo insieme come fare!

 

 

Detersivo al sale

Uno dei detersivi fai da te per la lavastoviglie più semplici da preparare è quello a base di sale, utile anche per disinfettare e far brillare le stoviglie. Per preparare il detersivo al sale, vi serviranno: un cucchiaino di detersivo per piatti ecologico, un cucchiaio di sale marino fino e uno di bicarbonato di sodio. Preparati gli ingredienti in una ciotola, mescolate con cura fino a ottenere un composto abbastanza solido e omogeneo, inseritelo nell'apposita vaschetta per il detersivo della lavastoviglie e selezionate il lavaggio desiderato.

 

 

Detersivo profumato al limone

La maggior parte dei detersivi per lavastoviglie si contraddistinguono per il forte profumo di limone, ma se volete prepararlo a casa, non preoccupatevi è davvero semplicissimo da fare. Per il detersivo al limone vi serviranno:

- tre limoni;

- 350 ml di acqua;

- 180 grammi di sale;

- 80 ml di aceto bianco.

Dopo aver tagliato grossolanamente i limoni, frullateli nel mixer con l'acqua e il sale, fino a ottenere una purea e versate il composto in una pentola di acqua bollente, lasciate cuocere per 2-3 minuti e aggiungeteci l'aceto. Lasciate bollire per altri 15 minuti, fate raffreddare e filtrate il composto per eliminare i pezzi di limone o eventuali grumi. Il detersivo al limone è pronto per essere usato, basterà versarlo nella lavastoviglie.

 

 

Pastiglie fai da te per la lavastoviglie

In alternativa al detersivo liquido, potete decidere di preparare delle pastiglie fai da te per la lavastoviglie, ottime per pulire le stoviglie incrostate. Per preparare le pastiglie per la lavastoviglie, vi serviranno alcuni ingredienti:

- acqua demineralizzata;

- 250 grammi di bicarbonato;

- un cucchiaio di sapone di Marsiglia liquido;

- stampi per il ghiaccio;

- olio essenziale di limone (facoltativo).


Il procedimento è davvero semplicissimo: in una ciotola, versate il bicarbonato e il sapone di Marsiglia e iniziate a mescolare, aggiungendo poco alla volta l'acqua demineralizzata, per rendere il composto più liquido. Continuate a mescolare, fino a quando il composto non sarà omogeneo e non troppo liquido e versatelo negli stampi per il ghiaccio e lasciate asciugare per alcune ore. Trascorso il tempo necessario, rimuovete le pastiglie dagli stampi e inseritele nella vaschetta per la lavastoviglie. Se desiderate preparare delle pastiglie profumate, potete aggiungere al composto, alcune gocce di olio essenziale al limone.