Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 28 settembre 2020 - Aggiornato alle 18:00
Live
  • 17:30 | WhatsApp: come non salvare foto e video nella galleria del telefono
  • 16:56 | Venti giorni di stop per Lorenzo Insigne, salta la Juventus
  • 14:23 | Trump e le tasse: l'inchiesta del New York Times
  • 14:18 | Totti in ospedale dalla calciatrice della Lazio uscita dal coma
  • 14:02 | Pirlo: 'Nei momenti difficili esce il carattere di una squadra'
  • 14:00 | Mercoledì i tre recuperi, gli arbitri designati
  • 13:37 | Milano e Torino candidate a ospitare le finali di Nations League
  • 13:26 | Kit Harington diventerà presto papà
  • 13:19 | Serie A, via a una settimana di big match
  • 12:45 | Taylor Swift batte Whitney Houston: ecco il nuovo record della popstar
  • 12:30 | Joaquin Phoenix e Rooney Mara sono diventati genitori
  • 12:27 | Il perché degli scontri fra Armenia e Azerbaijan
  • 12:08 | Chi era Philippe Daverio, divulgatore d’arte
  • 12:01 | Dakota Johnson: biografia e curiosità
  • 11:55 | De Siervo: 'Danni per 500 milioni, calcio rischia collasso'
  • 11:52 | Il nuovo singolo di Cristiano Turrini è “Kuala Lumpur”, l’intervista
  • 11:44 | A Total War Saga: Troy in uscita il 5 novembre
  • 11:43 | Ronaldo: 'Con questo spirito più forti che mai'
  • 11:40 | Higuain, esordio da incubo in Mls, rigore sbagliato e rissa
  • 11:10 | Le 50 canzoni più ascoltate della settimana su TIMMUSIC
Fotovoltaico o sole termico? Le differenze Impianto fotovoltaico - Credit: iStock
GREEN 8 agosto 2020

Fotovoltaico o sole termico? Le differenze

di Melissa Viri

L’efficienza energetica è un tema sempre più caldo, soprattutto, negli ultimi anni

Il dibattito si sposta sempre di più tra solare termico e impianto fotovoltaico.

Qual è quello più conveniente per la propria casa? Scopriamolo insieme spiegandone le differenze.

Pannelli solari o impianto fotovoltaico? Cosa sono

I costi in bolletta, al giorno d’oggi, sono sempre più alti ed è per questo motivo che ci si trova a parlare di fonti alternative di alimentazione. Uno di questi è il pannello solare.

 

Si tratta di un dispositivo tecnologico che converte l’energia prodotta dal calore del sole in energia elettrica utile per alcune funzioni basiche ma, dato importante, riscalda l'acqua sanitaria. Si tratta di un metodo molto conveniente per la casa, quindi, nel corso degli anni, il suo successo è stato inevitabile.

 

Anche un impianto fotovoltaico si serve di pannelli ma il suo funzionamento è differente. Questi, infatti, trasformano l’energia solare in elettrica ma la potenza è maggiore, quindi, permettono il funzionamento di potenti elettrodomestici. Non trasforma l'acqua in acqua calda.

 

La differenza, quindi, dove sta? Nella quantità di energia prodotta e nell’utilizzo. Il solare termico, infatti, oltre a produrre acqua calda sanitaria, può sostituire anche la caldaia o lo scaldabagno.

Pannelli solari o fotovoltaici? Ecco le differenze

Dopo aver delineato le prime differenze è bene tenere sotto controllo altri dati che ci porteranno a comprendere meglio cosa cambia tra i due sistemi. Prima di tutto è bene dire che è il materiale a cambiare. Il pannello fotovoltaico, infatti, è realizzato con il silicio. Quello solare, invece, ha un raccoglitore in grado di riscaldare l’acqua che diventa calda.

 

Dal punto di vista dell’efficienza i pannelli fotovoltaici sono maggiormente performanti e producono quasi l’80% di energia necessaria all’ambiente in cui viene installato. I pannelli termici assorbono i raggi uv in modo differente poiché la tipologia del pannello scelto fa la differenza.

 

Chi installa un pannello solare termico ha accesso ad una detrazione fiscale maggiore, cioè, il 65%, mentre, chi opta per i pannelli fotovoltaici la cifra scende al 50%. A cambiare sono anche gli anni di garanzia, i primi hanno una durata ventennale ma i secondi 30 anni al massimo.

 

L’impianto fotovoltaico ha un sistema più ampio, quindi, chi decide di installarlo deve essere pronto a destinare una buona quantità di spazio a questo sistema. Il solare termico, invece, se viene installato in una casa non ha bisogno di grandi spazi, infatti, ne basta solo uno che è anche facilmente collocabile.

 

Scegliere un impianto solare termico, oppure, fotovoltaico non è difficile. Una volta comprese le differenze bisognerà fare tutte le valutazioni necessarie e individuali, in modo da comprendere qual è quello utile allo scopo finale.

Leggi tutto su Lifestyle