TimGate
header.weather.state

Oggi 25 maggio 2022 - Aggiornato alle 16:06

 /    /    /  pro e contro del fotovoltaico
Fotovoltaico, pro e contro

Impianto fotovoltaico in città- Credit: iStock

GREEN21 giugno 2020

Fotovoltaico, pro e contro

di Melissa Viri

Il fotovoltaico rappresenta ;un grande progresso nel mondo delle energie rinnovabili nonché ;un'opportunità

Gli impianti fotovoltaici infatti non riguardano solo aziende, grandi terreni o contesti di analoghe dimensioni, ma possono essere realizzati anche a livello domestico per poter produrre, in modo autonomo e pulito, l'energia necessaria per le esigenze di casa.

 

Ma quali sono i principali pro e contro del fotovoltaico? Scopriamolo subito.

Punti di forza del fotovoltaico

I più importanti "pro" del fotovoltaico sono evidenti: questo metodo di produzione di energia è completamente naturale, riuscendo a trasformare i raggi solari in corrente elettrica pronta per essere utilizzata, dunque si tratta di una metodologia ecosostenibile al 100%.

 

Chi possiede un impianto fotovoltaico produce energia in modo del tutto autonomo e gratuito, ciò significa poter dire addio ai costi delle utenze energetiche e questo è un grandissimo punto di forza.

 

Non bisogna inoltre trascurare il fatto che un impianto fotovoltaico funziona in modo automatico, non necessita di operazioni manuali e richiede una manutenzione periodica davvero minima.

Aspetti negativi del fotovoltaico

Il principale "contro" dell'energia fotovoltaica corrisponde al costo dell'impianto, il quale è oggettivamente elevato. Ciò non significa, sia ben chiaro, che la realizzazione di un impianto fotovoltaico non sia conveniente: la possibilità di azzerare in modo definitivo i costi delle utenze energetiche è una prospettiva molto allettante, la quale tuttavia può dare i suoi frutti solo in un'ottica di lungo periodo.

 

Per ammortizzare il costo di realizzazione di un impianto fotovoltaico grazie al taglio dei costi energetici sono necessari molti anni, e questo deve essere ben soppesato nel momento in cui si sceglie di intraprendere questa strada.

 

A livello tecnico i moderni impianti fotovoltaici sono molto performanti, tuttavia per massimizzare l'efficienza è preferibile consumare subito quanto prodotto dal sistema, evitando che esso debba immagazzinare l'energia in eccesso.

Scelta vantaggiosa, ma da soppesare

Sono questi, dunque i principali pro e contro dell'energia fotovoltaica.


La convenienza di questa moderna metodologia di produzione di energia è fuori discussione, senza trascurare i grandi risvolti positivi per l'ambiente, tuttavia i costi iniziali non sono indifferenti dunque si tratta di un investimento che non può dare risultati immediati, ma che va valutato in prospettiva.