Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 22 gennaio 2021 - Aggiornato alle 20:28
Live
  • 20:22 | Giga illimitati in regalo ogni mese con TIM UNICA
  • 20:05 | Microsoft: tutte le novità in arrivo sul browser Edge
  • 19:40 | Facebook sta collaborando con l’FBI per l’attacco al Congresso Usa
  • 19:20 | Torna TIM Party con la seconda edizione del web talent
  • 19:08 | Conte: 'Sette squadre in lotta per lo scudetto'
  • 19:04 | Fonseca: 'Esonero? Ho l'appoggio della società e della squadra'
  • 19:00 | Napoli, Osimhen negativo, può tornare ad allenarsi
  • 18:45 | Chi è Amanda Gorman, la poetessa di Biden
  • 18:18 | La playlist con le nuove uscite della settimana su TIMMUSIC
  • 17:59 | Weekend di qualificazioni per la eNazionale TIMVISION Pes
  • 17:46 | Cristiano Ronaldo da record, ma non per la Federazione ceca
  • 17:45 | I principi William ed Harry si sono riavvicinati
  • 17:41 | Come comparire nei “per te” di Tik Tok
  • 17:30 | Covid, in Italia ancora 472 morti
  • 17:09 | Sofia Goggia regina della discesa a Crans Montana
  • 17:06 | Gomez, ora c’è anche la pista che porta al Siviglia
  • 16:46 | I brani inediti dei ragazzi di Amici 2021 sono su TIMMUSIC
  • 16:30 | Sergio Múñiz è diventato papà
  • 16:06 | Operazione Risorgimento Digitale TIM, due nuovi itinerari formativi
  • 16:04 | Giorgio Locatelli: età, vita, moglie e figli dello chef
Gli imballaggi a rendere tutelano l'ambiente Imballare in uno scatolone - Credit: iStock
GREEN 27 novembre 2020

Gli imballaggi a rendere tutelano l'ambiente

di Melissa Viri

Il Ministero dell'Ambiente ha introdotto un nuovo modo per ridurre i rifiuti e rispettare la natura

Quando si fa uso di bottiglie di acqua minerale, birra o altro tipo di bevande si pensa spesso alla possibilità di riciclare i contenitori, siano essi vetro, plastica o alluminio.

Non tutti però sanno che queste bibite vengono consegnate ai bar, ai ristoranti e a tutte le strutture di ristorazione in imballaggi specifici, che possono costituire un problema di smaltimento e riciclo anche più complesso rispetto a quello della singola bottiglia, lattina o altro.

 

Proprio per questo motivo il Ministero dell'Ambiente ha rilasciato, nel corso degli ultimi cinque anni, una serie di decreti che potessero permettere il riciclo dei tali imballaggi tramite vuoto a rendere. Già nel 2015, con la legge numero 221, era stato previsto un sistema di vuoto a rendere in via sperimentale e su base volontaria.

 

Tale sistema prevedeva la restituzione su cauzione di tutti gli imballaggi per bibite che venivano utilizzate presso alberghi, ristoranti, bar e altri luoghi di ristoro e consumo. Questa prima sperimentazione è stata poi regolamentata nel 2017, con il decreto 142, specificamente dedicato alla restituzione degli imballaggi ad uso alimentare.

 

Tale modalità di ridurre i rifiuti, nonché i consumi e le spese di produzione, è stata già efficacemente sperimentata in diversi paesi della Comunità Europea ed ha evidenziato una serie di benefici, in particolar modo relativi all'impatto ambientale.

Il riciclo di imballaggi e la tutela dell'ambiente

Gli imballaggi a rendere rappresentano una vera e propria forma di riciclo e, come tale, un modo di particolare successo per ridurre l'impatto ambientale e incrementare il rispetto per la natura. Per poter procedere a organizzare la filiera degli imballaggi a rendere è necessario che siano coinvolti tre soggetti, ossia l'esercente (ossia gli alberghi, i ristoranti, i bar o altro), il distributore e il produttore delle bevande in questione.

 

Va poi sottolineato che gli imballaggi che possono essere resi devono avere caratteristiche specifiche, ossia devono essere di tipo primario (cioè un'unità di vendita unica), riutilizzabili (e quindi in grado di sopportare più cicli di vita) e, infine, conformi ai requisiti definiti dal DM 02-05-2006. Inoltre, un'altra caratteristica degli imballaggi è che devono essere destinati all'uso alimentare o al contenimento di bibite come acqua minerale o birra.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle