TimGate
header.weather.state

Oggi 02 luglio 2022 - Aggiornato alle 21:14

 /    /    /  Il caffè pulisce i tubi del lavandino?
Il caffè pulisce i tubi del lavandino?

Lavandino sporco di caffè- Credit: iStock

GREEN23 marzo 2021

Il caffè pulisce i tubi del lavandino?

di Melissa Viri

Non molti sanno che il caffè riesce a garantire alcuni punti di forza davvero sorprendenti

Si può fare a meno del caffè? Molto difficile. Si tratta di una bevanda consumata in tutto il mondo, apprezzata anche in Italia. Il suo aroma è inconfondibile, il suo sapore fa sognare. Eppure, non molti sanno che riesce a garantire alcuni punti di forza davvero sorprendenti. Per esempio, contribuisce alla pulizia del lavandino. Ecco cosa bisogna sapere a riguardo.

L'utilizzo del caffè per pulire i lavandini

Cosa bisogna fare con il caffè una volta che non deve essere più utilizzato? Le vie del riciclo creativo sono infinite. Infatti, è possibile donargli una seconda vita in maniera sorprendente. Infatti, è possibile adoperarlo per ripulire i lavandini e i tubi di scarico. Chi vuole può mescolarlo con un pizzico d'acqua tiepida per rendere l'intero servizio ancora più efficace. Con un pizzico di polvere, i risultati possono essere rapidi e garantiti, con una pulizia interna immediata.

Quale procedura attuare per pulire il lavandino con il caffè

Quali sono i passaggi da seguire per ripulire il lavandino con il caffè? È possibile farlo sia con la polvere, sia con i fondi. In ogni caso, bisogna versarli prima in una piccola ciotola, poi nei pressi del lavello. A questo punto, tocca aprire il lavandino con una certa intensità e far scorrere l'acqua. Nel giro di pochi attimi, i pezzettini di caffè spariscono dal getto iniziale e fanno un certo rumore, per poi sprofondare nelle tubature. In questo modo, il lavandino può essere pulito e sturato con una facilità notevole. Dopo, bisogna solo sciacquare tutto con l'ausilio di un panno di cotone per condurre in porto un'operazione dall'efficacia sorprendente.

Altri effetti positivi dei residui del caffè

Ma gli effetti positivi derivanti dal caffè non terminano assolutamente qui. Infatti, la bevanda riesce a rimuovere i cattivi odori da diversi elettrodomestici della cucina, come ad esempio il frigorifero o il lavandino stesso. I fondi della moka possono ripulire le mani da tracce di grasso o terriccio. Inoltre, il caffè può risultare molto utile per la riparazione del legno, soprattutto in caso di urti e graffi di una certa entità. A tutto ciò, bisogna aggiungere le sue qualità da valido fertilizzante per vari alberi da frutto predisposti per un terreno acido. Come si può ben notare, per chi ama il caffè c'è solo l'imbarazzo della scelta e le modalità d'utilizzo non mancano assolutamente.