TimGate
header.weather.state

Oggi 05 ottobre 2022 - Aggiornato alle 04:00

 /    /    /  Lo sapevate che avere un animale domestico migliora la salute?
Lo sapevate che avere un animale domestico migliora la salute?

Signora anziana con cane- Credit: iStock

ANIMALI12 settembre 2022

Lo sapevate che avere un animale domestico migliora la salute?

di Melissa Viri

La compagnia di un animale domestico per le persone anziane equivale ad un elisir di lunga vita.

La compagnia di un cane migliora la salute degli anziani.

A stabilire questa grande verità sono i dati raccolti durante la ricerca Senior Italia Federanziani e dal sondaggio Over 65 e animali da compagnia dell'Anmvi. Tali studi rivelano come la presenza di un cane o di un gatto rendano la vita delle persone più attiva e ricca di sane abitudini soprattutto in età avanzata.

Dai risultati si evince come il 90% delle persone che hanno partecipato al sondaggio, porti a spasso il proprio cane ogni giorno e più volte al giorno. La maggior parte delle persone anziane hanno messo in evidenza il ruolo positivo che gli animali da compagnia hanno sul loro benessere fisico e mentale. Lo stress viene cancellato completamente e nello stesso modo anche la depressione scompare.

Questi risultati si ottengono grazie all'affetto che i cani sanno dare alle persone in maniera incondizionata, la loro innata simpatia inoltre mantiene alto l'umore dei loro amici umani e l'impegno che richiedono per nutrirli e prendersi cura di loro fornisce un ottimo motivo per alzarsi dal letto la mattina. Essere tristi, demotivati senza niente da fare e sentirsi inutili sono cose da cancellare quando si ha una cane per amico.

Anzianità e pet: un'accoppiata di successo

Dallo studio condotto dal centro studi di Senior Italia è emerso che le persone con un cane hanno il 58% di possibilità in più di fare movimento fisico regolarmente rispetto a coloro che non hanno animali domestici. Si può notare infatti come le persone anziane che possiedono un cane sono più in forma di quelle che non lo hanno, tanto da avere un aspetto più giovanile e dimostrare meno anni di quelli che hanno in realtà. Secondo le ricerche effettuate in merito, le persone over 65 hanno dimostrato di essere dei proprietari responsabili che si prendono cura in modo irreprensibile dei loro amici a quattro zampe. Inoltre gli animali domestici e in particolare il cane, consente di fare amicizia e nuove stimolanti conoscenze mentre si va a passeggio, al parco, dal veterinario o anche al supermercato dove può capitare di condividere opinioni sul tipo di crocchette da acquistare. Un buon argomento per far nascere una bella amicizia.

I vantaggi in termini di salute ed economia

Il vantaggio fisico dovuto alla compagnia di un pet sono veramente molti. I dati raccolti nelle varie ricerche sono chiari ed esplicativi. Una passeggiata di circa un ora al giorno porta notevoli miglioramenti alla propria salute psico-fisica, tra i diabetici si nota un calo di problematiche cardiovascolari, si è notato inoltre un forte aumento dell'autostima. I casi di depressione diminuiscono in modo significativo rispetto ai casi in cui non si possiede un animale domestico.
In termini economici tutto questo si misura con un risparmio da parte del Servizio Sanitario Nazionale che si aggira sui 2,7 miliardi di euro all'anno.