TimGate
header.weather.state

Oggi 13 agosto 2022 - Aggiornato alle 01:00

 /    /    /  Macchine ibride: quali sono le più economiche
Macchine ibride: quali sono le più economiche

Un'automobile- Credit: Pexels

MOBILITà14 febbraio 2022

Macchine ibride: quali sono le più economiche

di Melissa Viri

Partire dalle auto per fermare l'inquinamento: ecco quelle ibride.

In un mondo dove viene rivolta una grandissima attenzione al problema dell'inquinamento, si cercano sempre delle soluzioni che possano impattare in maniera positiva sull'ambiente. Questo vale per tutti i settori merceologici compreso quello dei motori. Le auto ibride sono la soluzione migliore per limitare l'inquinamento ma quali sono le macchine ibride più economiche?

 

 

Quali sono le macchine ibride più economiche: la classifica delle mild hybrid

Tra le macchine ibride si possono distinguere le mild hybrid dalle full hybrid. Le prime sono dotate di una batteria al litio a bassa tensione e un motore termico che viene utilizzato nei percorsi in cui i consumi sarebbero troppo alti per essere supportati dalla sola carica elettrica. Tra le macchine mild hybrid più economiche ci sono utilitarie di piccole dimensioni come la Fiat Panda Hybrid, il cui prezzo di listino parte da 13.900 € e la Lancia Ypsilon Hybrid il cui costo iniziale si aggira intorno ai 15.100 €.

 

 

Quali sono le macchine ibride più economiche: la classifica delle full hybrid

Chi vuole acquistare una macchina full hybrid ossia privata del motore tradizionale allora è ovvio che il prezzo di listino è maggiore perché le dotazioni di base hanno una tecnologia evoluta e la batteria al litio è più grande dal momento che dovrà essere funzionale anche per lunghi percorsi. Tra le macchine full hybrid più economiche c'è al primo posto la Nuova Hyundai i20 il cui prezzo di listino si aggira intorno ai 21.950 €; seguono la Renault Clio Hybrid (22.000 €), la Honda Jazz Hybrid (22.500 €) fino ad arrivare a quella più costosa, la Subaru Impreza da 32.500 €. A questi prezzi iniziali di listino vanno poi applicati gli sconti previsti dalla normativa come l'ecobonus e gli incentivi statali spiegati nel paragrafo successivo.

 

 

Quali sono le macchine ibride più economiche: gli incentivi

Oltre al risparmio ottenibile scegliendo un modello di auto ibrida piuttosto che un altro, è possibile godere di alcune agevolazioni fiscali che permettono di risparmiare. Gli ecobonus previsti dallo Stato vengono elargiti ai beneficiari sulla base delle emissioni di C02: minori saranno le emissioni e maggiore sarà lo sconto. Occorre comunque ricordare che le agevolazioni dell'ecobonus sono maggiori quando viene acquistata una autovettura con tecnologia evoluta plug-in piuttosto che nelle sole hybrid. Inoltre, le full hybrid godono di incentivi maggiori perché per il funzionamento non viene mai usato il motore termico previsto invece nelle mild hybrid.