• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 23 gennaio 2022 - Aggiornato alle 21:28
News
  • 21:17 | Il problema della conservazione delle opere d’arte
  • 21:15 | Juventus, Chiesa operato al crociato: stagione conclusa
  • 20:35 | Come vedere in tv tutte le partite della Serie A TIM, della Champions e molto altro
  • 20:29 | Paura per Sofia Goggia, c’è la distorsione al ginocchio
  • 20:13 | Il Napoli celebra Insigne, che eguaglia i gol di Maradona
  • 20:11 | Roma a valanga ad Empoli, 4-2 con doppietta di Abraham
  • 19:36 | Le dimissioni del presidente armeno Sarkissian
  • 19:31 | Cosa ha detto l'Oms sulla fine della pandemia
  • 19:18 | Il poker del Napoli alla Salernitana (4-1)
  • 18:00 | Un Picasso surrealista da record in asta
  • 17:50 | Covid, i dati del 23 gennaio: tasso di positività al 14,9%
  • 17:17 | Napoli poker alla Salernitana, ora è secondo
  • 14:55 | Cagliari-Fiorentina 1-1, gol ed emozioni
  • 14:46 | Quirinale: le regole del governo per far votare i positivi
  • 14:15 | Un’opera di Nicolas Poussin entra nella collezione del Met
  • 14:07 | Barone: 'Vlahovic deve dirci cosa vuole fare'
  • 12:55 | SBK, Chaz Davies allenerà i piloti Ducati nel 2022
  • 12:23 | L’Atalanta decimata strappa un pari alla Lazio
  • 10:42 | Quattro regioni in zona arancione dal 24 gennaio
  • 10:41 | L’Inter vince ancora e vola a +5
Mappe ecosostenibili di Google: a cosa servono Un uomo maneggia un navigatore auto - Credit: iStock
GREEN 28 novembre 2021

Mappe ecosostenibili di Google: a cosa servono

di Melissa Viri

Anche Google darà consigli eco-sostenibili.

Una nuova funzionalità che è già disponibile negli Stati Uniti, dal prossimo anno sarà a disposizione anche degli automobilisti europei.

Maps di Google darà infatti la possibilità di scegliere, a parità di tempo di percorrenza, il percorso più eco sostenibile per spostarsi da un luogo all’altro. Con questa nuova modalità Google punte ad una decisa riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera, che nelle previsioni arriva a superare il milione di tonnellate ogni 12 mesi. Vediamo in dettaglio il suo funzionamento.

 

 

Le mappe eco sostenibili

Il primo aspetto ed il più importante di questo aggiornamento, riguarda il fatto che, una volta introdotto, sarà l’impostazione predefinita e quindi tutti gli utenti che vogliono seguire un altro percorso dovranno modificarla in maniera manuale. Nella pratica chi cerca un percorso dal punto di partenza a quello di arrivo, avrà come suggerimento base quello nel quale si hanno meno emissioni di anidride carbonica. Questo vale soltanto se il tempo di percorrenza è simile a quello del percorso più veloce, per cui gli utenti hanno la tranquillità che il nuovo sistema non comporta maggiori tempi di percorrenza.

 

 

Percorso eco-friendly

Per stabilire se un percorso è "eco-friendly" questo viene analizzato grazie all’utilizzo dell’intelligenza artificiale, con fattori come ad esempio la congestione del traffico e la pendenza della strada. Già adesso Google Maps indica l’itinerario più conveniente tenendo conto del consumo di carburante e quindi risulta eccellente dal punto di vista del risparmio. Per avere immediata conoscenza di questo percorso, lo stesso sarà indicato con una foglia verde. Nel caso in cui il tragitto più eco-sostenibile non dovesse coincidere con quello più veloce, la nuova modalità di Maps permette comunque agli utenti di visualizzare la differenza di emissioni e di tempo tra i 2 percorsi alternativi, con l’automobilista che può scegliere quello da utilizzare.

 

 

Altre funzionalità eco-friendly di Google Maps

Nei prossimi mesi le novità messe in campo da Google Maps non si limiteranno ai percorsi eco sostenibili. L’azienda americana infatti implementerà anche quelli per i ciclisti, con gli Stati Uniti ancora come primi destinatari, seguiti poi dagli altri continenti. Tra questi la "navigazione lite", per mezzo della quale gli utenti avranno a disposizione più velocemente importanti informazioni sul percorso, senza essere obbligati ogni volta ad azionare lo schermo del proprio smartphone.

 

 

Per i ciclisti

Questo servizio è utile in modo particolare per i ciclisti che tengono in tasca il proprio smartphone e quindi devono fermarsi per dare un’occhiata al proprio percorso di tanto in tanto. Oltre a questa novità, Apple ha annunciato anche quella relativa alle informazioni sulle biciclette e scooter disponibili in "sharing" in più di 300 città in tutto il mondo.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle