TimGate
header.weather.state

Oggi 07 ottobre 2022 - Aggiornato alle 17:40

 /    /    /  Olio 31, a cosa serve e come usarlo
Olio 31, a cosa serve e come usarlo

Una donna incinta con una boccetta di olio- Credit: iStock

RIMEDI NATURALI12 agosto 2022

Olio 31, a cosa serve e come usarlo

di Melissa Viri

Un vero toccasana, ma solo se usato correttamente.

L'olio 31 è una vera e propria pozione magica in grado di alleviare dolori, curare malanni e sfruttare una moltitudine di proprietà benefiche per l'intero organismo. Ovviamente la stregoneria non c'entra nulla con tutto ciò ma si tratta di una soluzione creata e studiata per far interagire 31 erbe diverse moltiplicandone le caratteristiche e usato nel modo corretto può essere un vero toccasana.

 

 

Cos'è l'olio 31

Un principio attivo può avere diverse proprietà che però non riescono ad essere attivate se non coadiuvate da altre sostanze. Questo in pratica è il segreto dell'olio 31, la miscela di erbe con cui è creato è in grado di riattivare tutte quelle caratteristiche delle erbe utilizzate in modo da ampliarne gli effetti. Le origini della ricetta originale risalgono agli anni '30 per opera di Ulrich Jüstrich in Svizzera. Al suo interno ci sono esattamente 31 oli essenziali di erbe e radici come per esempio vaniglia, legno di rosa, noce moscata, rosmarino, citronella, finocchio, melissa, salvia, ginseng, pino silvestre, anice, eucalipto e molte altre.

 

 

A cosa serve l'olio 31

I benefici derivanti dall'utilizzo dell'olio 31 sono davvero tanti ma per ottenerli occorre sapere come usarlo, il dosaggio e la durata dei trattamenti. Può essere efficace contro il mal di testa, migliora l'igiene orale, limita i dolori mestruali, previene e cura alcuni problemi muscolari, dona sollievo ai piedi, migliora la qualità dei capelli e della pelle, contrasta alcuni malanni stagionali, igienizza abbigliamento e stanze grazie alle proprietà antisettiche e si prende cura di tutto il corpo con i massaggi, può essere d'aiuto contro le punture di insetto e molto altro ancora. Ogni utilizzo però ha le sue modalità e se non eseguite nel migliore dei modi si rischia di inficiare ogni possibile effetto positivo.

 

 

Come si usa l'olio 31

Nella maggior parte dei casi si usa come olio per massaggi. Per esempio contro il mal di testa bisogna massaggiare la fronte, le tempie o la zona dietro l'orecchio con pochissime gocce. Un massaggio al basso ventre invece è ciò che serve per contrastare i dolori mestruali, ovviamente accompagnato con qualche goccia di olio 31. Non ci sono molte controindicazioni, si consiglia di evitare il contatto con gli occhi o di non esagerare con le dosi, inoltre è sconsigliato l'uso su bambini di età inferiore ai 12 anni e alle donne incinte.