Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 aprile 2021 - Aggiornato alle 16:00
Live
  • 16:30 | "Sindrome di Stendhal" di Emanuele Aloia è su TIMMUSIC
  • 16:30 | Travis Barker e la dedica a Kourtney Kardashian
  • 16:11 | “Hermitage” è il nuovo album dei Moonspell, l’intervista
  • 16:10 | Spazio, l'elicottero Ingenuity della Nasa ha volato su Marte
  • 15:35 | Cos'è "Bauli in piazza" e chi sono gli artisti che hanno aderito
  • 15:35 | I giorni decisivi del Recovery Plan (Pnrr)
  • 15:20 | Quali tipi di plastica si possono riciclare?
  • 15:17 | I coreografi dei vip: chi sono i più famosi
  • 15:12 | 10 segnali per capire se le piaci
  • 15:05 | Lo smart working fa bene all'ambiente, dati e vantaggi
  • 15:03 | Perché si chiamano “soap opere”?
  • 14:55 | Kate Middleton è la vera erede del principe Filippo
  • 14:53 | Fabrizio De André, quali sono le canzoni più amate
  • 14:40 | Kanye West vorrebbe frequentare un’artista
  • 13:31 | L'apprensione internazionale per Navalny
  • 13:30 | Un terremoto scuote il calcio: ecco che cos'è la Super League
  • 13:05 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 13:00 | Paul McCartney, 12 artisti reinterpretano il suo ultimo album
  • 12:31 | L'iceberg più grande del mondo si è sciolto
  • 12:15 | Amici 20, i fan intervistano Martina: il video in esclusiva per TIM
Pannelli fotovoltaici: quali sono i requisiti per l'installazione Pannelli solari sopra un tetto di un'abitazione - Credit: iStock
GREEN 2 marzo 2021

Pannelli fotovoltaici: quali sono i requisiti per l'installazione

di Melissa Viri

Dal punto di vista energetico in ottica green i pannelli fotovoltaici sono una soluzione ideale

Tuttavia, non tutti possono accedere a questa eccezionale opportunità, specialmente coloro che vivono in condomìni piuttosto grandi e sviluppati in verticale anziché in orizzontale.

Per installare i pannelli fotovoltaici è necessario disporre di una superficie abbastanza ampia, generalmente il tetto delle abitazioni, ed è fondamentale specificare che il numero dei pannelli non è mai abbastanza alto, nel senso che più sono meglio è, almeno per quella che è l'attuale tecnologia.

I pannelli fotovoltaici e le zone d'ombra

Le celle fotovoltaiche sono sempre più efficienti e restituiscono più energia a fronte di un tempo d'immagazzinaggio minore; inoltre, attualmente sono disponibili accumulatori aggiuntivi il cui scopo è proprio conservare l'energia per riutilizzarla nei periodi in cui il Sole stenta a farsi spazio fra le nuvole. Tuttavia, l'area destinata a ospitare i pannelli fotovoltaici deve essere raggiungibile dai raggi solari per diverse ore al giorno e a tal proposito diventa importante anche valutare l'inclinazione di quest'ultimi. Eventuali zone d'ombra devono essere sempre previste e valutate da professionisti competenti.

Come orientare i pannelli fotovoltaici

In base alla posizione e alla geometria di un edificio che s'intende integrare con il montaggio di una serie di pannelli fotovoltaici, è corretto valutare l'orientamento di quest'ultimi per fare in modo che ogni singola cella assorba la maggior quantità di energia possibile durante una giornata soleggiata. Tuttavia, anche in questo caso è necessario basarsi sulla teoria; i pannelli fotovoltaici devono sempre essere orientati verso sud, sempre che l'immobile in questione non risulti nascosto al Sole da un ostacolo come una montagna o un palazzo. All'evenienza si può propendere anche per l'est oppure l'ovest, soluzioni valide ma comunque meno efficaci per un percentuale prossima al 20%; il nord è invece da escludere.

L'inclinazione dei pannelli fotovoltaici

Un ultimo aspetto da tenere presente consiste nell'inclinazione che deve avere ogni pannello fotovoltaico rispetto il terreno; tecnicamente, la soluzione ottimale è da ricercare in un valore prossimo ai 30 gradi, in quanto così facendo il Sole dovrebbe irradiare le celle perpendicolarmente, consentendo un'immagazzinaggio maggiore di energia. L'inclinazione dei pannelli deve dipendere da diversi fattori, come la latitudine e l'altitudine del luogo in cui si trova l'immobile.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle