TimGate
header.weather.state

Oggi 25 settembre 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  Perché i gatti impazziscono per l'erba gatta
Perché i gatti impazziscono per l'erba gatta

Un gatto che mangia dell'erba- Credit: iStock

ANIMALI29 luglio 2022

Perché i gatti impazziscono per l'erba gatta

di Melissa Viri

Si evince già dal nome quali sono gli effetti positivi di quest'erba sui gatti.

Per comprendere il motivo per cui i gatti amino particolarmente questo vegetale e perchè il nome della pianta rimandi l'immaginazione al simpatico felino domestico, non resta che approfondire un poco l'argomento. L'erba gatta, scientificamente nota come Nepeta Cataria, appartiene alla famiglia delle Lamiaceae, piante aromatiche di cui fanno parte anche la salvia, la melissa, il rosmarino e la menta solo per indicarne alcune; si tratta di un'erba dall'odore aromatico similare a quello della menta, mentre l'aspetto unisce la presenza di foglie picciolate dai margini dentati a fiori di colore bianco-violaceo.


 

Perchè i gatti amano... l'erba gatta

Può sembrare una sorta di stolta umanizzazione, ma il motivo per il quale i gatti impazziscono per l'erba gatta risiede proprio negli effetti che questa pianta produce ai felini in caso di assunzione; parliamo in pratica di una sorta di sostanza stupefacente che i gatti amano mordicchiare, oppure strofinarvisi quasi a ostentare un comportamento giocoso. Le sostanze naturali che contiene l'erba gatta hanno quindi un potere psicotropico sui gatti, proprio come gli uomini subiscono gli effetti di altre piante note per lo stesso motivo.


 

Gli effetti dell'erba gatta sui felini

In base a quanto detto vediamo quali sono gli effetti principali che l'erba gatta ha sui felini domestici. L'animale può fare le fusa in maniera insistente, oppure prodursi in salti, giochi o atteggiamenti particolarmente entusiasti, durante i quali sono frequenti miagolii altrettanto inusuali. In alternativa, i gatti possono diventare aggressivi e minacciosi senza apparente motivo, così come sembrare addormentati o eccessivamente tranquilli, lasciando intravedere un chiaro stato di sedazione. Insomma, l'effetto psicotropico dell'erba gatta sui felini e dimostrato con evidenza anche dai fatti.



 

L'erba gatta danneggia la salute dei mici?

La risposta a questa domanda è fortunatamente negativa; infatti l'erba gatta sembrerebbe non provocare alcun genere di problema alla salute dei felini anche in caso di ingestione di quantità particolarmente elevate. Inoltre deve essere precisato che, contrariamente a quanto accade all'uomo con le droghe più leggere e il tabacco in generale, l'erba gatta non crea dipendenza. Concludendo questa pianta stimola i gatti al punto che assumono atteggiamenti tutt'altro che normali, ma la differenza sostanziale che intercorre fra l'erba gatta e una droga è l'impossibilità della pianta di creare assuefazione nei felini.