TimGate
header.weather.state

Oggi 14 agosto 2022 - Aggiornato alle 10:56

 /    /    /  Piatti e bicchieri biodegradabili, dove devono essere smaltiti
Piatti e bicchieri biodegradabili, dove devono essere smaltiti

Piatti e bicchieri biodegradabili- Credit: iStock

RIFIUTI04 agosto 2022

Piatti e bicchieri biodegradabili, dove devono essere smaltiti

di Melissa Viri

Tempi di biodegradabilità record per piatti e bicchieri bio.

I notevoli cambiamenti climatici avvenuti negli ultimi anni hanno fatto nascere un'esigenza sempre più forte di salvaguardia dell'ambiente che si è concretizzata in una serie di azioni volte al risparmio energetico, alla riduzione delle emissioni nocive e ad un aumento delle raccolta differenziata dei rifiuti. Sotto quest'ultimo punto di vista, beni che prima venivano realizzati in plastica, materiale con un lunghissimo periodo di smaltimento nell'ambiente, sono oggi a tutti gli effetti biodegradabili. Tra questi abbiamo i piatti e i bicchieri, che devono essere smaltiti in maniera molto precisa.

 

 

Cosa sono i piatti e i bicchieri biodegradabili

Questi prodotti rappresentano una valida alternativa ai classici piatti e bicchieri in plastica ma sono realizzati con particolari materiali, essenzialmente di origine vegetale, che presentano il vantaggio di degradarsi in un arco temporale ridotto, nel momento in cui entrano in contatto con l'acqua o con gli agenti atmosferici. Alla base della loro produzione ci sono delle fibre vegetali che non rappresentano in alcun modo un rischio per l'ambiente in quanto sono facilmente compostabili. Allo stesso modo, assicurano il medesimo utilizzo dei tradizionali piatti e bicchieri in plastica.

 

 

Caratteristiche di piatti e bicchieri compostabili

Non bisogna pensare che piatti, bicchieri e in genere stoviglie biodegradabili siano meno resistenti di quelle in plastica in quanto prodotte con fibre vegetali. Grazie alla moderna tecnologia, infatti, si riescono ad ottenere prodotti in grado di contenere dei liquidi al loro interno per diverse ore, senza timore che possano rompersi. Oggi questi articoli rappresentano la soluzione ideale in tutte quelle circostanze in cui risulti difficile utilizzare piatti e bicchieri in plastica quale può essere ad esempio un picnic o la classica gita fuori porta.

 

 

Dove vanno smaltiti i piatti e bicchieri compostabili?

Anche se sono dei prodotti che strizzano l'occhio all'ambiente, ciò non vuol dire che non debbano essere seguite delle regole precise nello smaltimento. La prima buona regola che deve essere seguita è quella di non lasciarli negli spazi verdi in quanto il processo di decomposizione non è in ogni caso velocissimo. In linea generale vanno sempre seguite le indicazioni per lo smaltimento che vengono fornite sulla confezione da parte del produttore, anche se generalmente questi articoli vanno smaltiti nel contenitore dell'umido. Ulteriore possibilità di riciclo è data da una piccola compostiera che permetterà di ottenere un ottimo fertilizzante.