TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 05:00

 /    /    /  Pulizia delle spiagge, cosa fare
Pulizia delle spiagge, cosa fare

Delle persone che puliscono la spiaggia- Credit: iStock

INQUINAMENTO23 aprile 2022

Pulizia delle spiagge, cosa fare

di Melissa Viri

Eventi organizzati che mettono insieme persone ed ecologia.

Non dovrebbero esserci dubbi su cosa s'intenda per pulizia delle spiaggie, ma in questo caso è necessario fare un'eccezione. Iinfatti si tratta di veri e propri eventi organizzati che rispondono a un preciso briefing.

La pulizia delle spiaggie è un'operazione necessaria per liberare le spiagge dall'inquinamento prima della stagione balneare, vuoi per le mareggiate che portano a riva tantissimi detriti e rifiuti, vuoi per l'inciviltà di alcuni soggetti che durante i mesi invernali non si preoccupano minimamente di essere una potenziale causa del problema.

Vediamo insieme come si procede per pulire una spiaggia e come bisogna muoversi per coinvolgere altre persone che potrebbero essere sensibili al tema.


 

Come si organizza la pulizia di una spiaggia

Come accade per altri argomenti anche in questo caso è importante l'ausilio del computer e della rete internet; per organizzare un evento è necessario procedere secondo il seguente schema:

  • scelta della spiaggia: a tal proposito è opportuno intervenire in quei lidi dove nessuno ha ancora organizzato la pulizia;

  • studio delle maree: in alcune zone è fondamentale evitare l'alta marea che potrebbe incidere parecchio sulla riuscita delle operazioni. Tuttavia si ricorda che le ore mattutine sono sempre le migliori, purchè le condizioni meteo lo consentano;

  • presenza dell'autorizzazione: per legge non si può fare nulla sul territorio comunale se non previa autorizzazione; per lo stesso motivo è importante chiedere il consenso ai proprietari laddove la spiaggia risulti essere privata.


 

Consigli per pulire una spiaggia

Oltre alle regole da rispettare, prima di pulire una spiaggia è giusto avere ulteriori conoscenze al fine di non andare incontro a possibili complicazioni. Innanzitutto è importante prevedere dove portare i rifiuti una volta che sono stati raccolti e a tal proposito bisogna trovare il responsabile del comune e prendere da lui tutte le informazioni necessarie.

In seguito non è certo sbagliato eseguire un veloce sopralluogo per avere un'idea sulle procedure da adottare una volta che si è sul posto.


 

Pulizia della spiaggia: cosa serve

Per pulire le spiaggie sono necessari degli attrezzi che possono essere elencati come segue:

  • sacchi appositi per il rifiuto indifferenziato:

  • sacchi specifici per la raccolta della plastica, del vetro e altri materiali riciclabili separatamente;

  • guanti spessi da giardinaggio o carpenteria;

  • un kit di pronto soccorso per gestire eventuli infortuni;

  • moduli per il censimento dei rifiuti e documenti per consentire la raccolta a eventuali minorenni.