TimGate
header.weather.state

Oggi 05 luglio 2022 - Aggiornato alle 23:00

 /    /    /  Quali sono i fiori che durano tutto l'anno
Quali sono i fiori che durano tutto l'anno

Delle petunie viola- Credit: Pexels

FLORA31 dicembre 2021

Quali sono i fiori che durano tutto l'anno

di Melissa Viri

Petunia, lavanda e tanti altri splendidi fiori.

Gli italiani, si sa, sono un popolo con il pollice verde. Una passione che ha conosciuto un nuovo slancio durante la pandemia di Covid-19, quando tutti - più o meno - hanno impiegato parte del loro tempo extra a prendersi cura del proprio giardino personale. E non è nemmeno un caso che un numero crescente di famiglie sia orientato all'acquisto di nuove unità immobiliari più grandi, con un occhio di riguardo specialmente agli spazi verdi o ai terrazzi. In questo articolo vi mostriamo quali sono i fiori che durano tutto l'anno, così da farvi un'idea più precisa su quali possono essere i vostri prossimi acquisti.

 

 

Petunia e lavanda

Iniziamo con una doppietta di piante perenni: petunia e lavanda. La petunia è originaria dell'America Meridionale e si distingue dalle altre piante per i suoi fiori dai colori vivacissimi. Predilige un clima mite ed è preferibile che sia esposta in una zona soleggiata e riparata dal vento. La lavanda, grazie soprattutto alle sue proprietà officinali e aromatiche, è tra le piante perenni da fiore più amate dagli italiani (e non solo). La maggior parte dei fiori di lavanda presenta come colore un acceso blu violetto, non sono però rari i fiori bianchi o color porpora.

 

 

Garofano ed echinacea

Un'altra doppietta di piante dai fiori che durano tutto l'anno: garofano ed echinacea. Il garofano ha origini greche e iraniane, e i suoi fiori sono caratterizzati da un rosa intenso. In condizioni ottimali, il garofano tende a presentare fino a 7-8 fioriture durante i dodici mesi dell'anno. L'echinacea è una pianta meno famosa rispetto alle altre tre presentate qui sopra, ma questo non significa che sia inferiore in termini di bellezza, anzi. È originaria dell'America del Nord ed è quasi sempre impiegata a scopo ornamentale, proprio per la bellezza dei suoi fiori. Predilige un clima mite, ma riesce ad adattarsi ugualmente anche a temperature rigide.

 

 

Oleandro e campanula

In tanti sono convinti che l'oleandro sia una pianta dell'area mediterranea, in realtà però le sue origini sarebbero ben più lontane (Asia). Anche lei, come le altre descritte qui sopra, è una pianta perenne, con i fiori che durano tutto l'anno. È preferibile esporla in zone soleggiate per tante ore durante la giornata. La campanula è una delle piante perenni da fiore più riconoscibile. Il motivo è presto spiegato: i suoi fiori, caratterizzati da un colore azzurro violetto intenso, sono tra i più apprezzati. Indipendentemente che abbiate un giardino o un semplice balcone, la campanula riuscirà a darvi enormi soddisfazioni.