TimGate
header.weather.state

Oggi 14 agosto 2022 - Aggiornato alle 12:00

 /    /    /  Quali sono i fiori resistenti al caldo
Quali sono i fiori resistenti al caldo

Fiori di lavanda- Credit: iStock

GREEN21 luglio 2021

Quali sono i fiori resistenti al caldo

di Melissa Viri

Scopriamo qui le specie perfette per riempire la nostra estate di colore

Coltivare fiori e piante è un desiderio comune un po' a tutti nella bella stagione. Terrazzi, balconi, giardini, am anche davanzali diventano molto scenografici, ma l'importante è scegliere i vegetali giusti. Quali sono i fiori che meglio resistono alle alte temperature in città e in provincia? Scopriamo qui le specie perfette per riempire la nostra estate di colore.

La lavanda

La lavanda è uno dei fiori che meglio resiste al caldo, è profumata e scenografica e ha un colore inconfondibile. La si può coltivare facilmente in vaso, ma anche in piena terra per bordure e aiuole. Si consiglia però di acquistare non i semi ma le piantine già germogliate per assicurarsi una fioritura assicurata in breve tempo e una crescita notevole. Inoltre con le sue infiorescenze si possono realizzare profumatori per la biancheria, decotti, tisane, liquori.

Il nasturzio

Il nasturzio è un fiore molto bello, delicato e anche commestibile, ma purtroppo è poco conosciuto ai più. Lo si coltiva in aiuole, bordure, tra le rocce o in vaso, ha colorazioni diverse che virano soprattutto dall'arancio al rosso ed è ideale da portare in in tavola in insalata. Ha un gusto particolare con una nota piccantina che non stanca e che piace a tutti, inoltre non ha bisogno di cire particolari e resiste pure all'afa più torrida.

Il croco

Il croco assomiglia moltissimo allo zafferano, è difatti anch'esso un bulbo, ha fogliame violaceo e pistillo giallo-arancio. Necessita di un terreno ben drenato e si adatta benissimo ai climi più caldi, sia in città che in periferia. Lo si coltiva con facilità in vaso e assicura fioriture scenografiche anche su piccoli balconi.

La stella egiziana

Poco conosciuta è anche la stella egiziana, un arbusto di modeste dimensioni che si può piantare anche in vaso su balconi e terrazzi, non solo in giardino. La fioritura è scenografica e ogni stelo è caratterizzato da tanti fiorellini a forma di stella che assumono le colorazioni più varie. Si trovano infatti stelle egiziane rosa, azzurre, rosse, bianche, non esige annaffiature abbondanti e resiste bene al caldo sia secco che umido.

La gaillardia

Tra i fiori che meglio resistono al caldo ci sono anche le gaillardie, caratterizzate da fiori lobati con interno rossastro e contorno giallo. La fioritura è assicurata in tutta l'estate e il clima torrido non comprometterà la vegetazione, anzi, si rivelano piante ideali sia in zone costiere che nell'entroterra più afoso. Non sono piante perenni, ma comunque durano per diversi mesi.