TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 07:00

Foresta- Credit: Pexels

VIAGGI03 luglio 2022

Quali sono i paesi della Pan-Amazzonia

di Francesca Ceriani

La Regione della Pan-Amazzonia è composta da 9 Paesi.

La Regione della Pan-Amazzonia è composta da 9 Paesi, uno più bello dell'altro. Ecco cosa vedere in questa terra tutta da scoprire.

 

 

Pan-Amazzonia: cos’è

La Foresta Amazzonica si estende per oltre 6 milioni di chilometri quadrati: si tratta della più grande area verde del mondo. I Paesi che ne fanno parte formano la Pan-Amazzonia. Questa enorme foresta ha un valore ambientale fondamentale per il nostro pianeta e ospita migliaia di specie vegetali e animali, oltre che centinaia di popolazioni indigene ancora oggi isolate rispetto alla società moderna e civilizzata.

 

 

L'istituzione

La Pan-Amazzonia coincide con un territorio geografico, ma è anche una sorta di istituzione nata per attivare azioni concrete che tutelino questa parte del mondo e i suoi abitanti. Spesso, infatti, i diritti di questa regione vengono schiacciati in nome di interessi economici, talvolta criminali, legati allo sfruttamento delle risorse di questa zona. Si assiste infatti al disboscamento, praticato per esercitare l’agricoltura intensiva, ma anche allo sfruttamento delle risorse minerarie.

 

 

Quali sono i Paesi della Pan-Amazzonia

L’Amazzonia è così vasta da toccare ben 9 Paesi dell’America Latina. Fanno parte di questa regione la Bolivia, il Brasile, la Colombia, l’Ecuador, il Perù, il Venezuela, il Suriname, la Guyana e la Guyana francese. Il totale della popolazione che vive in Pan-Amazzonia è di circa 34 milioni di persone, molti dei quali indigeni suddivisi in circa 400 gruppi etnici. Questa regione ospita un terzo delle riserve forestali del mondo ed è una fonte di ossigeno fondamentale per la popolazione mondiale. Inoltre, qui si trova il 20% di acqua dolce non congelata del mondo.