TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 05:00

 /    /    /  piante estive che puoi tenere in casa
Quali sono le piante estive che puoi tenere in casa

Gardenia- Credit: iStock

GREEN30 luglio 2021

Quali sono le piante estive che puoi tenere in casa

di Melissa Viri

Ami le piante da interno ma non sai quali scegliere per la stagione estiva? Leggi qui!

Quali sono le piante estive che puoi tenere in casa: la gardenia

Tra le piante perfette da tenere in casa durante la stagione estiva c'è di sicuro la gardenia, resistente alle alte temperature e facile da coltivare, ti permetterà di avere un angolo fiorito in casa dall'elegante aspetto, dato dai fiori bianco crema. Per curare la gardenia ti basta garantirle una buona esposizione al sole non diretto e ricorda sempre di annaffiare regolarmente con acqua tiepida.

Quali sono le piante estive che puoi tenere in casa: l'orchidea

Un'altra pianta da appartamento perfetta per la stagione estiva e di grande impatto visivo è l'orchidea. Per curare questa pianta è importante scegliere un vaso trasparente per favorire lo sviluppo radicale. La pianta ama la luce solare che non deve essere diretta e sopravvive in ambienti umidi per cui, la zona migliore per avere una crescita rigogliosa è il bagno. L'orchidea va annaffiata con parsimonia, preferibilmente con acqua piovana o demineralizzata.

Quali sono le piante estive che puoi tenere in casa: la violetta

Una pianta facile da coltivare all'interno della propria abitazione è la violetta che, avendo origini africane, riesce a tollerare bene le alte temperature. I piccoli fiori della violetta possono dare delle ottime soddisfazioni se annaffiati con regolarità e trattati periodicamente con del concime universale per fiori. La violetta è una pianta resistente che però non deve mai essere esposta alla luce diretta del sole.

Quali sono le piante estive che puoi tenere in casa: la begonia

Se vuoi avere un angolo della tua abitazione con dei grandi fiori appariscenti allora devi scegliere la begonia che, anche se considerata una pianta da esterno, sopravvive molto bene anche dentro casa. Per una crescita rigogliosa la begonia ha bisogno di molta luce ma va evitato il sole diretto, meglio scegliere un posto lontano dalla finestra per la loro collocazione poiché teme le correnti d'aria e i cambiamenti repentini di temperatura. Le annaffiature devono essere regolari e abbondanti e, per favorire la fioritura, vanno tolti i fiori e le foglie secche tutti i giorni.