TimGate
header.weather.state

Oggi 11 agosto 2022 - Aggiornato alle 11:01

 /    /    /  soluzioni a risparmio idrico richieste ed efficaci
Quali sono le soluzioni a risparmio idrico più richieste ed efficaci

Rubinetto aperto- Credit: Pexels

GREEN23 agosto 2021

Quali sono le soluzioni a risparmio idrico più richieste ed efficaci

di Melissa Viri

Per risparmiare ;l’acqua ;si sta diffondendo sempre di più l’utilizzo di rubinetti e sanitari a risparmio idrico

L'acqua è una risorsa naturale ma non è infinita come si potrebbe pensare. Una volta rimessa in circolo spesso è inquinata, le falde acquifere profonde rischiano di essere contaminate sempre più frequentemente e l'acqua potabile disponibile sul pianeta è sempre di meno. Ridurre gli sprechi dell’acqua non solo aiuta a salvaguardare le risorse del pianeta ma consente di risparmiare cifre notevoli in bolletta, mese dopo mese. Vediamo assieme quali sono le soluzioni da adottare in ambito domestico per ridurre il consumo di acqua utilizzata.

I sanitari a risparmio idrico

Il maggior dispendio di acqua nelle abitazioni avviene in bagno attraverso l’utilizzo dei servizi igienici. Sostituire i vecchi sanitari con nuovi modelli decisamente più efficienti con le vasche di scarico a basso consumo molto più piccole rispetto a quelle tradizionali è già un ottimo inizio per vedere la bolletta idrica ridursi del 20% nei mesi a seguire. Il sistema di scarico più utilizzato da chi vuole ottenere una buona efficienza a un elevato risparmio idrico è quello a doppio pulsante che consente di scaricare più o meno acqua a seconda delle proprie necessità del momento.

I rubinetti eco-sostenibili

Un altro intervento molto richiesto per ridurre il consumo idrico è quello che prevede la sostituzione di tutti i rubinetti di casa con quelli dotati di aeratore abbinato a limitatore di portata. Questi rubinetti garantiscono un flusso costante e hanno un altro vantaggio: quello di ridurre il consumo di energia usata per produrre acqua calda riducendo così anche le emissioni di anidride carbonica e altri prodotti della combustione nell’aria.

Le docce che riducono lo spreco d’acqua

Per fare la doccia si sprecano grandi quantitativi d’acqua e di energia per riscaldarla. È possibile però installare docce termostatiche che in modo quasi automatico riescono a regolare il flusso di acqua. Il getto viene ottimizzato grazie all’uso di soffioni che miscelano acqua e aria, garantendo all’utilizzatore un elevato comfort durante il loro utilizzo.

Lavatrici e lavastoviglie di ultima generazione

Le lavatrici e le lavastoviglie datate consumano grandi quantitativi di acqua e di energia. Sostituirle con modelli nuovi garantisce un elevato risparmio sia sulla bolletta idrica che energetica. Questi elettrodomestici di ultima generazione mantengono prestazioni elevate che niente hanno da invidiare ai dispositivi più vecchi ma contribuiscono a ridurre il consumo delle risorse del nostro pianeta.