Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 24 settembre 2021 - Aggiornato alle 04:00
News
  • 20:55 | SBK, Chaz Davies si ritirerà a fine 2021: “Pronto a voltare pagina”
  • 18:30 | Le foto di Robert Doisneau esposte a Rovigo
  • 16:38 | Rincaro bollette, le mosse del governo per ridurre l’impatto
  • 15:00 | Draghi: il governo non aumenterà le tasse, momento per dare non prendere
  • 14:30 | Vaccini, perché le prime dosi sono aumentate nell’ultima settimana
  • 14:29 | A Tokyo una libreria dedicata allo scrittore Haruki Murakami
  • 14:26 | Come sarà il clima nelle città italiane alla fine di questo secolo
  • 12:45 | Ad Art Basel 2021 artisti e opere di alto livello
  • 11:48 | Gli Usa hanno autorizzato la terza dose per gli over 65
  • 11:45 | Il Milan vince e riaggancia l’Inter
  • 11:40 | La prima vittoria in campionato per la Juventus
  • 10:12 | 7 cose da fare e da vedere a Ivrea
  • 09:40 | Nuova power unit per Leclerc, partirà ultimo in Russia
  • 06:30 | Elezioni federali in Germania: le cose da sapere
  • 06:05 | Il green pass in parlamento e le altre notizie sulle prime pagine
  • 06:01 | Basket, Scola a Varese non sarà solo il nuovo amministratore delegato
  • 03:23 | Green pass obbligatorio sul luogo di lavoro: le cose da sapere
  • 19:50 | MotoGP 2021, Zarco operato al braccio destro: ci sarà ad Austin
  • 19:25 | SBK 2021, programma e orari del GP di Spagna a Jerez
  • 19:00 | Covid, 3.970 nuovi casi con l'1,4% di positività
Smart City: che cos'è il progetto Vista su Milano - Credit: iStock
GREEN 27 luglio 2021

Smart City: che cos'è il progetto "Piazze aperte" di Milano

di Melissa Viri

Piazze Aperte è un progetto che mira a costruire il futuro del capoluogo lombardo con soluzioni green

Piazze Aperte è un progetto ideato dal Comune di Milano, e partito nello scorso anno, che mira a costruire il futuro del capoluogo lombardo con soluzioni "green", creando delle nuove aree pedonali con aree gioco nelle quali organizzare degli eventi, abbinate a piantumazioni e a spazi per le biciclette.

Il fine ultimo è quello di dare un nuovo volto alle piazze in tutto il territorio comunale, rendendo più sicuri gli attraversamenti pedonali, più accessibili i negozi e più facili gli incontri.

Piazze Aperte in tutti i quartieri milanesi

Dietro l’invito dell’Amministrazione Comunale, i cittadini milanesi hanno fatto pervenire numerose proposte per tutti i quartieri cittadini. Da Diocleziano a Tripoli, da Sicilia a Bacone, da Ferrara a Maciachini, le proposte in totale sono 65, e richiamano interventi che sono già stati effettuati a Porta Genova, Lavater, Angilberto II e Dergano.

 

La realizzazione di questo progetto passa attraverso quella che viene definita "urbanistica tattica". I primi interventi sperimentali sono avvenuti in Piazza Dergano e in Piazza Angilberto II, e successivamente sono state realizzate una serie di interviste con i cittadini che hanno permesso di cogliere sia gli aspetti positivi che i suggerimenti per ulteriori miglioramenti della situazione.

La collaborazione con Siram Veolia

Nell’ambito del progetto, il Comune di Milano ha stretto una collaborazione con Siram Veolia, che prevede l’intervento a Piazza Sicilia. Il gruppo Siram Veolia, che è in grado di sviluppare delle soluzioni tecnologiche molto efficaci per velocizzare la trasformazione "green" delle piazze è dunque impegnato nella riqualificazione della pazza, mettendo a frutto tutte le sue esperienze e capacità.

 

Collegato a questo accordo c’è il progetto educativo denominato "CambiaCI", che ha un obiettivo complementare, quello di far diventare i piccoli cittadini sempre maggiormente consapevoli nelle proprie scelte per quanto riguarda l’ecosostenibilità dell’ambiente che ci circonda. Il percorso per riqualificare Piazza Sicilia ha visto il via il 17 ottobre 2020, con un momento di "pittura collettiva", che ha visto coinvolti, oltre allo staff messo in piedi da Siram Veolia anche le varie associazioni che hanno aderito al "Patto di collaborazione" il cui coordinamento è a carico di ADG PIAZZA SICILIA, ADG Monteverdi, ASD Damily dance, ASD Spazio Capoeira Desequilibrio, e ADG Monteverdi,

 

Questo progetto, che ha preso il via proprio nell’anno della pandemia, rappresenta una opportunità di grande valore non soltanto per il quartiere, ma anche per le scuole del rione, soprattutto per la tempistica. In questo periodo infatti ci sarà sempre maggiore necessità di spazi animati da attività per bambini e la scelta dell’azienda è stata sottolineata dall’amministratore delegato, Emanuela Trentin.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle