Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 18 aprile 2021 - Aggiornato alle 12:15
Live
  • 11:16 | Alexei Navalny sta morendo?
  • 11:15 | Bob Dylan compirà 80 anni, bio e canzoni del cantautore
  • 11:05 | Il pazzo 4-3 tra Cagliari e Parma
  • 11:00 | Ricette regionali: la Toscana e gli gnudi di ricotta e spinaci
  • 10:18 | Riaperture: che cosa succede in Italia dal 26 aprile
  • 10:15 | Bruno Mars età, vita privata e curiosità
  • 10:00 | Maiale alle nespole, vi assicuriamo che è buonissimo!
  • 10:00 | Se volete darvi al giardinaggio ecco cosa dovete avere
  • 09:45 | Gli esami più difficili di Filosofia
  • 09:00 | Che fine ha fatto Valentina Vernia, la ballerina hip hop di Amici
  • 09:00 | Come risparmiare acqua in estate
  • 08:50 | Come vincere bici, monopattini e giardini idroponici con TIM Party
  • 06:00 | Il record di vaccini di ieri e le altre notizie sulle prime pagine
  • 05:35 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 01:43 | Martina è l'eliminata della quinta puntata del Serale
  • 00:40 | Di cosa parla la nuova serie di Courteney Cox
  • 00:07 | Un live action dedicato alle sorellastre cattive di Cenerentola
  • 23:35 | Hugh Jackman e Laura Dern protagonisti di “The Son”
  • 23:17 | “A very english scandal”, una miniserie con Hugh Grant su TIMVISION
  • 23:01 | Basket, Serie A: Shields guida l’Olimpia Milano, Virtus ko 94-84
Tinture per capelli ecobio: come rispettare l'ambiente Parrucchieri che fanno la tinta a due clienti - Credit: iStock
GREEN 6 marzo 2021

Tinture per capelli ecobio: come rispettare l'ambiente

di Melissa Viri

Sono molte le donne che desiderano tingere i capelli in maniera del tutto naturale

Con questa scelta è possibile prendersi cura della propria chioma in maniera green, rispettando l'ambiente e la natura.

In commercio esistono diverse tipologie di prodotti ai quali affidarsi e ottenere un ottimo risultato. Vediamo insieme le diverse tinture per capelli ecobio: come rispettare l'ambiente in modo naturale.

Tinture naturali ecobio

Le tinture naturali presenti in commercio non sono totalmente ecobio perché, per permettere una colorazione alla chioma, necessitano, nella composizione, di alcuni ingredienti di origine chimica. Per fare una scelta veramente ecologica occorre quindi affidarsi alle cosiddette erbette come per esempio l'hennè.

 

L'hennè e altre miscele tintorie che derivano dalle erbe, non impattano in maniera negativa nell'ambiente perché sono prodotte con soli ingredienti naturali. Per utilizzare questo tipo di colorazioni, però, occorre seguire dei passaggi abbastanza lunghi soprattutto se si ha la necessità di coprire i capelli bianchi.

Tinture per capelli ecobio: come rispettare l'ambiente in maniera naturale

Se non si ha dimestichezza con l'hennè e le erbe tintorie, per tingere i capelli in modo naturale è possibile scegliere tra tinte permanenti prive di sostanze nocive, come per esempio l'ammoniaca ma ricche di ingredienti di origine naturale che devono essere certificate ecobio. In questa categoria rientrano molti brand che presentano tinte naturali disponibili in tante varietà di colori. Le tinte per capelli ecobio devono essere prive di ammoniaca, profumi, resorcina e parabeni e possono essere reperite in farmacie, para-farmacie ma anche in erboristeria.

Caratteristiche delle tinture per capelli ecobio

Per essere sicuri di acquistare una tintura per capelli ecobio occorre leggere con attenzione l'inci, ossia la composizione del prodotto. Le tinte naturali devono avere certificazione biologica e contenere almeno il 90% di ingredienti maturali, essere prive di sostanze dannose e nickel tested.

 

Per fare una scelta ancora più ecologica, possono essere acquistate delle tinture cruelty free, perfette se si segue uno stile di vita vegano. Oltre alle tinte presenti in commercio, presso le erboristerie è possibile reperire le erbe tintorie, da scegliere in base al risultato che si vuole ottenere ed effettuando il doppio passaggio per la copertura dei capelli bianchi.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle