TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 10:49

 /    /    /  Traghetto o aliscafo? Quale consuma meno
Traghetto o aliscafo? Quale consuma meno

Un aliscafo che solca il mare- Credit: iStock

INQUINAMENTO27 luglio 2022

Traghetto o aliscafo? Quale consuma meno

di Melissa Viri

Leggero e veloce, l'aliscafo offre qualche vantaggio in termini ambientali.

L'aliscafo è un'imbarcazione veloce le cui dimensioni sono medio-piccole. La caratteristica principale di questa nave consiste nella sua tecnologia che è tale da renderla capace di galleggiare sul pelo dell'acqua, vincere quindi l'attrito e procedere con una velocità decisamente superiore rispetto a barche della stessa stazza. L'aliscafo non imbarca veicoli in quanto privo di garage; la sua capienza è generalmente inferiore a quella dei traghetti, mentre le regole per gli imbarcati sono più simili a quelle degli aerei. Per esempio, gli animali devono viaggiare nei trasportini e i bagagli devono essere assicurati in modo che non si muovano.


 

Che cos'è un traghetto

Il traghetto è una nave dalle dimensioni medie, specie se rapportata alle grandi navi da crociera di ultima generazione. Lo scopo di tale imbarcazione è trasportare le persone da e verso un'isola, percorrere stretti come quello di Messina o attraversare laghi; i traghetti sono dotati di garage e possono transitare agevolmente anche i veicoli, mentre gli animali possono viaggiare al fianco dei loro padroni senza problemi e le regole sono molto meno rigide. Generalmente il traghetto è più lento dell'aliscafo, fatto salvo per mezzi particolari leggeri e prestazionali.


 

Traghetto vs aliscafo: quale consuma meno

Per quanto riguarda i consumi il discorso diventa un poco più delicato ma rimane comunque interessante, anche perchè parliamo di due imbarcazioni diverse difficili da mettere in relazione. Sarebbe un poco come paragonare un camion a un pulmino, mezzi dal peso diverso ed equipaggiati con propulsori per nulla similari. Chiaramente l'aliscafo esce vincitore da questa sfida, in quanto viaggiando "sulla cresta dell'onda" permette ai motori di sforzare meno mantenendo una velocità superiore. I traghetti sono più carichi, montano motori più grandi e devono muovere un peso decisamente maggiore.


 

Traghetto vs aliscafo: quale scegliere

Un turista generalmente non bada molto al modo in cui attraversa un breve tratto di mare o di fiume. Un traghetto non è una nave da crociera come non la è un aliscafo. In tal senso è chiaro che coloro che devono raggiungere un'isola come la Sardegna o la Sicilia con il loro veicolo devono forzatamente prendere un traghetto; viceversa le persone che viaggiano con un bagaglio a mano e privi di un mezzo di proprietà possono approfittare dell'aliscafo, contribuendo peraltro a mantenere l'ambiente più pulito, esattamente come accade dal momento che si viaggia in aereo.