TimGate
header.weather.state

Oggi 03 luglio 2022 - Aggiornato alle 10:13

 /    /    /  Vacanza in bicicletta, dove andare per un viaggio sostenibile
Vacanza in bicicletta, dove andare per un viaggio sostenibile

Un uomo con la bicicletta in montagna- Credit: iStock

TURISMO SOSTENIBILE17 maggio 2022

Vacanza in bicicletta, dove andare per un viaggio sostenibile

di Melissa Viri

Viaggiare, respirare aria pura e, da non sottovalutare, allenarsi!

Viaggiare in bicicletta è molto rilassante e permette di andare alla scoperta di posti straordinari. Ecco delle mete da non lasciarsi sfuggire durante un viaggio in bicicletta.

 

 

Percorsi in bicicletta per un viaggio ecosostenibile

Scegliere la bicicletta come mezzo per fare un viaggio è sicuramente una soluzione comoda ed affascinante in quanto cela numerosi vantaggi. Grazie alla bicicletta infatti è possibile immergersi nella natura più incontaminata, scoprire paesaggi mozzafiato e mantenersi in forma. L'uso di questo mezzo aiuta a tutelare l'ambiente contrastando i livelli di inquinamento. 

Per intraprendere un viaggio in bicicletta è bene però tenere a mente alcune tappe davvero sorprendenti che permetteranno di vivere delle esperienze emozionanti.

 

 

Viaggiare in bicicletta: cosa non deve mancare

La prima cosa da fare per organizzare alla perfezione un viaggio in bicicletta è quella di preparare tutto l'occorrente necessario da inserire all'interno di uno zaino. Via libera quindi a mappe ed itinerari per orientarsi nei percorsi con facilità e delle gustose colazioni al sacco in modo da fare una pausa e consumare degli snack.

Inoltre, grazie alla funzione GPS del proprio smarthphone sarà possibile scoprire tantissimi locali in cui pranzare o cenare assaporando le specialità di ogni territorio.

 

 

I migliori itinerari per viaggiare in bicicletta

In Lombardia è possibile percorrere la pista ciclabile che collega Peschiera del Garda a Mantova. Si tratta di uno dei percorsi più noti per tutti gli amanti dei borghi antichi e dei paesaggi naturali ricchi di fascino. In Toscana invece non bisogna lasciarsi sfuggire il territorio del Capalbio, un borgo meraviglioso nel cuore della Maremma.

Alla fine di questo percorso è possibile andare alla scoperta delle spiagge di Orbetello percorrendo circa 50 km tra colline, vigneti e un'affascinante oasi naturale. Si tratta della soluzione ideale per chi vuole entrare in contatto con la natura più incontaminata.

 

 

In Veneto e Piemonte

In Veneto è possibile avventurarsi in un percorso nei dintorni di Verona, dove ammirare una serie di colline che danno vita a paesaggi unici nel loro genere fino a raggiungere il centro della città. Qui è possibile scoprire tantissimi luoghi di interesse come il Borgo di Montorio in cui contemplare numerosi ruscelli d'acqua e panorami ricchi di fascino. 

In Piemonte infine è possibile percorrere un vero e proprio tour di ben 46 km andando alla scoperta di misteriosi borghi e castelli. Il viaggio ha inizio dal borgo di Novello dove ammirare panorami mozzafiato fino a raggiungere Monforte ed esplorare dei boschi davvero suggestivi.