Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Ricette
    • Arredamento
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Codici Sconto
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 20 settembre 2020 - Aggiornato alle 18:46
Live
  • 18:46 | Cambiano le sedi delle partite della Nazionale
  • 18:38 | Monster Truck Championship: arrivano i colossi su quattro ruote
  • 18:33 | Fiumicino è il miglior aeroporto nella lotta al Covid-19
  • 18:25 | Il messaggio lanciato da Justin Bieber nel video di "Holy"
  • 18:00 | Il convincente esordio del Genoa di Maran
  • 17:16 | Pioli: 'Abbiamo un'identità. Avere pressioni è un privilegio'
  • 17:13 | Genoa-Crotone 4-1, volano i rossoblù di Maran
  • 17:08 | Amore al tempo del Covid: Dua Lipa canta le "New Rules" da seguire
  • 16:31 | MotoGP 2020, Vinales ha vinto il GP dell’Emilia Romagna a Misano
  • 16:21 | Chris Cornell, spunta una versione inedita di "Only These Words"
  • 15:52 | Perché in Italia si vota nelle scuole e non altrove
  • 15:34 | Ricetta grissini
  • 15:19 | Thom Yorke si è sposato in Sicilia, ecco le foto delle nozze
  • 15:15 | “Suburra 3” sarà disponibile su Netflix dal 30 ottobre
  • 13:51 | Playoff Nba: Boston stende Miami in Gara 3 e riapre la Finale ad Est
  • 13:15 | Decorare casa con i poster: consigli per non commettere errori
  • 11:50 | Le misure sanitarie per il referendum e le elezioni
  • 10:16 | L'arrivo di Vidal all'Inter
  • 10:11 | Su Disney+ arriverà la serie tv Marvel “She-Hulk”
  • 09:00 | Antonia Liskova attrice e compagna di Gabriele Guidi
Agnello al mirto Agnello al mirto - Credit: Pexels
RICETTE 11 agosto 2020

Agnello al mirto

di Melissa Viri

L'agnello al mirto è una gustosa ricetta originaria della Sardegna adatta sia come secondo piatto che come piatto unico

La sua preparazione è estremamente semplice e richiede ingredienti che possono essere facilmente reperiti presso il proprio negozio di fiducia.

Secondo piatto ma anche piatto unico

Un tipico piatto della cucina tradizionale sarda è l'agnello al mirto.

Una vera bontà che può essere utilizzata come un secondo piatto in un pasto importante o magari come piatto unico a cena. Il suo gusto è estremamente delicato e permette di catturare anche il palato più sofistico. Tra l'altro può essere preparato in casa in maniera piuttosto veloce e semplice seguendo poche indicazioni.

Gli ingredienti da acquistare

Per la preparazione di questo piatto sono necessari alcuni ingredienti semplici da trovare.

In particolare bisogna acquistare:

  • due spallette di agnello per un peso di circa 900 grammi,
  • 200 g di coratella di agnello,
  • 80 g di fave,
  • 2 cipolle,
  • del mirto,
  • odori di vario genere secondo il proprio gusto,
  • prezzemolo,
  • menta
  • vino bianco secco
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe.

Tagliare la carne e cuocerla a forno

Si parte andando a tagliare a pezzi le spallette per poi aggiungere del sale e del pepe quasi come fosse una marinatura. A parte si va ad affettare la cipolla inserendola in una pirofila insieme ai rametti di ,irto per poi posizionarsi sopra la carne precedentemente tagliata a pezzi. A questo punto si aggiunge un po' di olio e si va a coprire il tutto con un classico foglio di carta alluminio. Si prende la pirofila e la si inserisce in forno ad una temperatura di 180 gradi per circa 1 h e 10 minuti.

La marinatura della coratella

Il successivo passaggio riguarda la coratella che deve essere messa in una terrina e quindi ricoperta con del di vino bianco. Bisogna lasciarla marinare almeno per un'ora ossia il tempo necessario per completare la cottura dell'agnello nel forno. Al termine della marinatura, è necessario scolare il vino e quindi provvedere a tritare la coratella. Nel frattempo e si prepara un soffritto con tutti gli odori che si sono scelti rosolando il trito con la coratella e sfumando con il vino bianco. Bisogna far cuocere per una decina di minuti senza.

La fase finale della preparazione

Trascorsi i 10 minuti necessari per sfumare la Coratella e il trito con del vino bianco bisognerà aggiungere le fave e quindi attendere ulteriori 10 minuti di cottura a fuoco moderato. A questo punto non resta che dare un ulteriore tocco di aromi aggiungendo prezzemolo e mentuccia che devono essere ovviamente tritati. Non resta che togliere l’agnello dal forno e quindi proporlo a tavola insieme alla coratella.

Leggi tutto su Lifestyle