TimGate
header.weather.state

Oggi 07 agosto 2022 - Aggiornato alle 23:00

 /    /    /  Biscotti cuor di nutella
Biscotti cuor di nutella

Biscotti cuor di nutella- Credit: Pexels

RICETTE18 agosto 2020

Biscotti cuor di nutella

di Melissa Viri

Una prelibatezza per il palato da ; preparare in casa in maniera semplice

Adatti per una gustosa colazione oppure per una merenda all’insegna della dolcezza, richiedono una procedura idonea anche per chi è alle prime armi.

Adatti per colazione ma anche nel pomeriggio

Per iniziare nel migliore dei modi una giornata oppure per impreziosire un pomeriggio è possibile degustare degli ottimi biscotti cuor di nutella. Biscotti che si ottengono dalla pasta frolla e che offrono croccantezza ma anche morbidezza all’interno. Possono essere anche preparati in casa seguendo una semplice ricetta ed utilizzando ingredienti reperibili facilmente.

Gli ingredienti necessari

Gli ingredienti necessari per questa golosa preparazione sono:

  • 250 g di farina 00,
  • 100 g di zucchero,
  • 120 g di burro,
  • un uovo,
  • un cucchiaino di lievito per torte,
  • la scorza grattugiata di un limone,
  • un pizzico di sale, zucchero a velo quanto basta ed ovviamente
  • 250 g di nutella.
  • Per completare la preparazione è necessario impiegare circa 40 minuti del proprio tempo e le dosi appena indicate permettono di preparare al massimo 20 biscotti cuor di nutella

La preparazione della pasta frolla

La prima fase della preparazione riguarda la frolla attraverso la classica ricetta. In una ciotola bisogna inserire farina e zucchero insieme al lievito. Poi, andando a mescolare anche con le mani, si va ad aggiungere il burro appena preso dal frigorifero e tagliuzzato a pezzetti. Si mescola con estrema dolcezza amalgamando gli ingredienti e ottenendo così un impasto al quale bisognerà quinti aggiungere un pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone.

Il cuore a base di nutella

A questo punto la frolla è praticamente pronta anche se è necessario dividerla in tante palle da posizionare a debita distanza. Ovviamente se si vogliono ottenere 20 biscotti bisognerà dividere la frolla in venti piccole palline. Dopo aver fatto riposare la frolla in frigo almeno per tre ore la si va a stendere. Contemporaneamente si prende un foglio di carta da forno e con l'aiuto di un cucchiaio si spalma la nutella per ottenere dei cerchi quanto più precisi possibile di diametro pari a 3 o massimo 4 cm. Bisogna ottenerli abbastanza spessi aiutandosi con il cucchiaino. Il segreto per ottenere dei biscotti nutrienti e soprattutto ben amalgamati è quello di inserire nel frigo questi cerchi di nutella per ottenere un indurimento che permetterà di utilizzare la cottura.

La cottura a forno

Dopo che la nutella si è indurita bisogna prendere le palline di frolla e stenderle con il mattarello per ritagliare dei cerchi aiutandoci con una tazza o magari un classico bicchiere. All'interno dei cerchi si va quindi ad inserire il cerchio di Nutella per poi chiudere il tutto e mettere a forno preriscaldato ad una temperatura di 180 ° per circa 12 minuti. Terminata la cottura non resterà che spargere del zucchero a velo e quindi assaporare queste prelibatezze.