TimGate
header.weather.state

Oggi 06 luglio 2022 - Aggiornato alle 03:00

 /    /    /  Cioccolata calda light
Cioccolata calda light

Tazza di cioccolata calda- Credit: iStock

RICETTE13 novembre 2020

Cioccolata calda light

di Melissa Viri

Ricetta per una cioccolata calda senza sensi di colpa!

La cioccolata calda è tra le bevande più amate dagli italiani durante la stagione invernale, perfetta da consumare sul divano al pomeriggio davanti alla televisione in compagnia di un bel film o un episodio della nostra serie TV preferita, magari con l'aggiunta di un plaid sulle gambe o di un bel caminetto acceso.

 

Vogliamo darvi qualche dritta sulla preparazione di una cioccolata calda light al cacao, in modo che diventi una bevanda adatta a tutti, anche alle persone che stanno seguendo un ferreo regime dietetico e che hanno quindi preferito escludere la cioccolata calda dalla loro personale lista. Inizieremo subito con l'elenco degli ingredienti, quindi passeremo alla preparazione della ricetta.

Gli ingredienti della ricetta per la cioccolata calda light

Ecco quali sono gli ingredienti per la preparazione della cioccolata calda light:

  • 200 gr di latte di mandorla senza zucchero
  • 8 gr di cacao amaro
  • 10 gr di fecola di patate
  • diete tic (a piacere)

Come per tutte le ricette che si rispettino, non mancano alcune variazioni che si possono adottare, in modo da rendere la ricetta più accessibile.

 

Cominciamo con il latte di mandorla senza zucchero ad esempio, che può essere sostituito con del semplice latte scremato. Un'altra variazione riguarda la fecola, che anziché di patate può essere di maizena (conosciuta anche con il nome di amido di mais).

 

Infine, in relazione alle diete Tic, la quantità è a scelta (noi ne useremo 20 gocce ad esempio), ma è possibile anche sostituirle con lo zucchero da canna (10 grammi). Detto questo, è arrivato il momento di passare alla preparazione della cioccolata calda light al cacao

Preparazione ricetta cioccolata calda light al cacao

Per prima cosa prendiamo una ciotola di medie dimensioni dove andremo ad aggiungere il cacao insieme alla fecola, unendo questi due ingredienti con del latte, da versare poco alla volta in modo da scongiurare la formazione dei grumi. Mescoliamo quindi servendoci di una frusta, fino a ottenere un composto omogeneo e liscio.

 

A questo punto è arrivato il momento di aggiungere lo zucchero, per poi versare il composto che si appena creato all'interno di un pentolino, quindi accendiamo il fornello e continuiamo a mescolare il composto con la frusta.

In questo passaggio, è fondamentale mantenere la fiamma del fornello medio bassa, per poi abbassarla al minimo quando il composto avrà raggiunto lo stato di ebollizione.

 

Dopodiché continuiamo a mescolare per quattro-cinque minuti, fino a quando non noteremo che sta per addensarsi. Infine, quando diventerà cremoso spegniamo il fornello e serviamo la cioccolata calda light in tazza.