TimGate
header.weather.state

Oggi 15 agosto 2022 - Aggiornato alle 02:00

 /    /    /  Coda di rospo all'arancia
Coda di rospo all'arancia

Ricetta coda di rospo all'arancia- Credit: iStock

RICETTE14 gennaio 2022

Coda di rospo all'arancia

di Melissa Viri

Ricetta gourmet per un piatto di pesce prelibato e raffinato.

Uno dei pesci più prelibati e utilizzati nella cucina italiana è la coda di rospo, noto anche con il nome di rana pescatrice o semplicemente rospo.

 

La carne della rana pescatrice è molto magra e si caratterizza per un sapore delicato e leggero, perfetta per essere utilizzata nei primi o nei secondi piatti. Se volete preparare uno sfizioso secondo a base di rana pescatrice per i vostri ospiti, perché non provare la ricetta della coda di rospo all'arancia.

Ingredienti

Per preparare la coda di rospo all'arancia servono davvero pochi ingredienti, ma è importante acquistare il pesce in pescheria e farlo sfilettare per avere la sicurezza che il piatto sia davvero gustoso. Per preparare la coda di rospo all'arancia vi serviranno i seguenti ingredienti:

- 600 grammi di coda di rospo;

- 3 arance grandi;

- 30 gr di olive nere;

- 10 gr di capperi;

- prezzemolo;

- scalogno;

- sale;

- pepe;

- olio extravergine di oliva.

 

Prima di preparare la coda di rospo all'arancia, vi suggeriamo di passare il pesce sotto l'acqua corrente e di asciugarlo con della carta assorbente.

Come preparare la coda di rospo all'arancia

Per preparare la coda di rospo all'arancia, in una ciotola abbastanza capiente aggiungete i tranci di pesce, il succo e la scorza di un’arancia e un pizzico di sale e pepe, lasciate marinare per circa sessanta minuti, avendo cura di coprire il contenitore con della pellicola.

 

Mentre marinate il pesce, in una padella antiaderente, aggiungete un filo di olio e lo scalogno tritato finemente, lasciate soffriggere per qualche minuto e abbassate la fiamma.

 

Nella stessa padella, versate metà della marinata, le olive nere e i capperi e lasciate cuocere per qualche minuto. Inserite nella padella antiaderente anche i tranci di pesce e lasciateli dorare per qualche minuto, girandoli da entrambi i lati.

 

Spremete il succo delle altre arance direttamente sul pesce e cuocete per altri sei-sette minuti, regolate di sale e pepe e mescolate con cura, fino a quando il succo non sarà completamente evaporato. Servite su un piatto di portata, decorando i tranci di coda di rospo con alcune fettine di arancia e una spolverata di prezzemolo fresco.

 

Consigli


Per essere sicuri di preparare un piatto davvero gustoso e prelibato, vi suggeriamo di scegliere dei tranci di coda di rospo non troppo grandi, così la carne rimarrà tenera e morbida, anche dopo la cottura. Se amate i sapori forti, potete infarinare i tranci di coda pescatrice dopo averli marinati e friggerli in padella.