TimGate
header.weather.state

Oggi 15 agosto 2022 - Aggiornato alle 05:00

 /    /    /  Coniglio al forno alle olive e patate
Coniglio al forno alle olive e patate

Coniglio- Credit: Pexels

RICETTE14 aprile 2022

Coniglio al forno alle olive e patate

di Melissa Viri

Ua ricetta molto gustosa.

Il coniglio al forno alle olive e patate costituisce senza dubbio uno dei secondi piatti più deliziosi da cucinare nel periodo invernale. Si tratta di una ricetta molto gustosa che accontenta il palato di grandi e piccini e che può essere realizzata in breve tempo.

 

Il coniglio al forno alle olive e patate inoltre è piuttosto semplice da preparare e non necessita di troppa esperienza in cucina. Naturalmente, prima di fare questo piatto, è consigliabile acquistare ingredienti freschi e di prima qualità per ottenere un risultato ottimale.

Coniglio al forno alle olive e patate: cosa serve per la preparazione

Per preparare il coniglio al forno alle olive e patate bisogna procurarsi gli ingredienti necessari per la ricetta. Questi ultimi sono di facile reperibilità e si possono trovare in qualsiasi supermercato ben fornito. Innanzitutto serviranno:

  • 500 grammi di coniglio
  • 400 grammi di patate
  • 50 grammi di olive nere
  • aceto di vino bianco
  • una cipolla
  • rosmarino
  • aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • vino bianco
  • sale e pepe quanto basta
  • brodo vegetale.

 

Gli ingredienti sono perfetti per realizzare un coniglio al forno per due persone.

Il procedimento iniziale della ricetta

La prima cosa da fare consiste nel tagliare il coniglio in pezzetti non troppo piccoli e poi lavarli accuratamente immergendoli in un recipiente contenente acqua e aceto di vino bianco. Dopodiché bisognerà sbucciare le patate, privare le olive del nocciolo, tagliare il rosmarino e la cipolla e l'aglio. A questo punto in una pentola bisognerà versare un filo di olio e aggiungere la cipolla e l'aglio che dovranno soffriggere a fiamma bassa. Successivamente si potranno inserire i pezzi di coniglio aumentando la fiamma.

I passaggi finali della ricetta

Quando il coniglio avrà assunto un colore dorato si dovrà aggiungere il vino, il rosmarino, le olive e le patate.

 

Salare quanto basta e unire anche il pepe. Mescolare bene tutti gli ingredienti in modo che si amalgamino perfettamente, poi unire anche qualche cucchiaio di brodo vegetale.

 

Lasciare cuocere il tutto fino a quando il brodo non si sarà leggermente asciugato e il coniglio avrà ottenuto la consistenza ideale. Nel caso in cui il brodo dovesse asciugarsi troppo, è possibile aggiungere di tanto in tanto altro brodo oppure acqua.

 

Spegnere il fuoco a cottura ultimata e servire subito il piatto per gustarlo ben caldo.