Questo Sito utilizza cookie di profilazione, propri e di altri siti, per migliorare l’esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie clicca qui. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

  • News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Gossip e Celebrità
    • Tecnologia
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Libri
    • Hobby
    • Come fare
    • Motori
  • Video
    • Tutto
    • Per Conoscere
    • Risorgimento Digitale
    • Divertenti
    • Sport
    • Top Video
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 17 aprile 2021 - Aggiornato alle 23:35
Live
  • 08:35 | Economia italiana, la scommessa di Draghi sulla crescita
  • 00:07 | Un live action dedicato alle sorellastre cattive di Cenerentola
  • 23:35 | Hugh Jackman e Laura Dern protagonisti di “The Son”
  • 23:17 | “A very english scandal”, una miniserie con Hugh Grant su TIMVISION
  • 22:24 | Basket, Serie A: Shields guida l’Olimpia, Milano batte la Virtus 94-84
  • 21:30 | I funerali del principe Filippo: le lacrime della regina Elisabetta
  • 18:30 | Covid, in Italia altri 310 morti
  • 17:43 | MotoGP 2021, Portogallo: Quartararo in pole a Portimao, Bagnaia beffato
  • 16:24 | David Bowie, esce un cofanetto con brani inediti e rarità
  • 16:14 | Lewis Hamilton scrive un altro record in Formula 1
  • 16:10 | Il nuovo singolo di Moby con Mark Lanegan è su TIMMUSIC
  • 16:00 | Che cos’è il Pnrr e perché così importante
  • 15:50 | I colori delle regioni dal 19 aprile
  • 15:45 | La riapertura di cinema, teatri e musei
  • 15:00 | Amarene sciroppate fai da te!
  • 14:47 | Chi è la grande amica del principe Filippo
  • 14:27 | Buon compleanno Victoria Beckham
  • 13:58 | Sarah Ferguson è stata esclusa dai funerali
  • 13:40 | Windsor blindata per i funerali del principe Filippo
  • 13:38 | termoarredo idee di design per tutte le stanze
Cookies con purea di frutta Cookies - Credit: Pexels
RICETTE 9 dicembre 2020

Cookies con purea di frutta

di Melissa Viri

Una gustosa variante con purea di frutta

Per realizzare dei classici cookies è necessario impiegare una grande quantità di zucchero.

 

Chi ama mangiare in modo sano concedendosi qualche sfizio gustoso può optare per una variante altrettanto gradevole: quella a base di frutta.

 

Per realizzare questo dolce, infatti, è sufficiente inserire all'interno dell'impasto una piccola quantità di purea di frutta.

Gli ingredienti

Cucinare i cookies a base di purea di frutta è estremamente semplice e veloce.

Gli ingredienti principali di questa ricetta sono:

  • 150 g di farina 00 o farina integrale;
  • 150 d g di fiocchi d'avena;
  • 50 g di purea di frutta (è possibile realizzarla cuocendo una mela oppure schiacciano una banana);
  • 100 g di burro o margarina vegetale (è possibile utilizzare qualunque variante vegana);
  • 50 g di zucchero (è possibile sostituire questo ingrediente con miele o fruttosio);
  • 2 cucchiai di cacao amaro (facoltativo);
  • 20 g di gocce di cioccolato.

Il procedimento

Accendere il forno in modalità ventilata a 200° al fine di preriscaldarlo. Come primo passaggio, se non si possiede una purea di frutta già confezionata, è necessario preparare questo ingrediente.

 

La frutta più indicata è indubbiamente la mela, dolce e morbida, ma anche la banana (che non richiede alcuna preparazione) ma anche la pera o i cachi maturi. La mela e la pera andranno cotte precedentemente al vapore o bollite o in acqua fino a rendere la polpa morbida.

 

Una volta raffreddato il frutto rimuovere la buccia, i semi e il picciolo (se ancora presenti) e schiacciare con una forchetta all'interno di una ciotola.

 

Per i cachi e la banana è sufficiente sbucciare il frutto ed effettuare la medesima operazione con una posata o all'interno di un frullatore.

 

In una ciotola ampia inserire la margarina o l'alternativa vegana e lo zucchero (miele o fruttosio) e, con una frusta elettrica, lavorare il prodotto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

 

A questo punto aggiungere la frutta, lavorando ancora con la frusta elettrica, la farina, i fiocchi l'avena e le gocce di cioccolato (facoltativo). Ciò che si deve ottenere è un impasto sodo e compatto lavorabile con le mani.

 

Se questo non dovesse accadere e il composto dovesse risultare troppo morbido e consigliabile aggiungere un cucchiaio di farina alla volta.

 

Per creare i biscotti è possibile seguire due opzioni: la prima prevede di stendere l'impasto e realizzare dei cerchi utilizzando un bicchiere, la seconda opzione, invece, è quella di realizzare delle piccole palline (di peso pari) dividendo semplicemente l'impasto in porzioni uguali per poi stenderle con le mani o con il mattarello.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle