• News
    • Tutto
    • Italia
    • Esteri
    • Tecnologia
    • Gossip e Celebrità
    • Spazio Solidale
  • Intrattenimento
    • Tutto
    • Cinema
    • Musica
    • TV
    • Videogames
  • People
    • Tutto
    • Gossip e Celebrità
    • Social e Influencer
  • Donna
    • Tutto
    • Moda
    • Mamme e Bambini
    • Salute
  • Sport
    • Tutto
    • Calcio
    • Classifica Serie A TIM
    • Classifica Marcatori Serie A TIM
    • Risultati Serie A TIM
    • Altri Sport
  • Lifestyle
    • Tutto
    • Costume e Società
    • Arredamento
    • Ricette
    • Green
  • Tempo Libero
    • Tutto
    • Viaggi
    • Hobby
    • Come fare
  • Video
    • Tutto
    • Arredamento
    • Come fare
    • Costume e società
    • Divertenti
    • Green
    • Hobby
    • Moda
    • Ricette
    • Sport
    • Tecnologia
    • Top Video
    • Viaggi
    • Risorgimento Digitale
  • Servizi
    • Tutto
    • Oroscopo
    • Meteo
    • Mobile Ticketing
  • Personalizza il tuo TIMgate>> Personalizza il tuo TIMgate >>
menu
Oggi 19 gennaio 2022 - Aggiornato alle 11:00
News
  • 09:53 | Vaccini, l'Italia è terza in Ue per numero di inoculazioni
  • 08:46 | Genoa, non più Labbadia in panchina. Torna Maran
  • 08:45 | La Lazio ha battuto l’Udinese ai supplementari
  • 08:41 | La Juve batte la Samp e vola ai quarti di Coppa Italia
  • 08:28 | Stop al Super green pass per lo Stretto di Messina
  • 08:16 | I consigli di Calvarese all’arbitro Serra
  • 07:00 | Quirinale: che cosa dicono le prime pagine dei giornali
  • 06:22 | Eurolega, l’Alba Berlino tramonta a Milano, l’Olimpia vince 84-76
  • 22:37 | Eurocup, Bourg en Bresse espugna Venezia allo scadere 78-81
  • 22:31 | Eurocup: la Joventut Badalona passeggia, Trento annientata 82-65
  • 17:50 | Covid, i dati del 18 gennaio: tasso di positività al 15,4%
  • 17:41 | Perché l'Indonesia cambierà la capitale
  • 17:00 | A Fabriano la mostra sulla pittura del Trecento marchigiano
  • 16:50 | Conferenza annuale Esa, Aschbacher: in autunno i nuovi astronauti
  • 16:21 | Haiti a 12 anni dal terremoto
  • 14:58 | Inter, in due salutano: Sensi alla Samp e Vecino alla Lazio
  • 13:51 | L'addio di D'Aversa: 'Derby e media salvezza non sono bastati'
  • 13:34 | Chi è la nuova presidente del Parlamento europeo
  • 12:11 | Australian Open, Sinner non sbaglia e vola al secondo turno
  • 12:09 | In quali negozi NON servirà il Green Pass
Cos’è l’amaranto e come utilizzarlo Amaranto, scopriamone tutti gli usi e le proprietà - Credit: iStock
RICETTE 17 ottobre 2021

Cos’è l’amaranto e come utilizzarlo

di Melissa Viri

L'amaranto è un alimento che si sta diffondendo sempre di più negli ultimi anni.

L'amaranto non è un cereale, ma viene definito "pseudo-cereale" come la quinoa o la chia.

Tralasciando il punto di vista essenzialmente botanico, l'amaranto rimane un cibo ricco di qualità e proprietà.

 

Le specie commestibili che rientrano sotto la nomenclatura di "amaranto" sono più di 60 e venivano coltivate già nell'era precolombiana in America Centrale. Quando nel XVI secolo giunsero nelle Americhe i "Conquistadores", l'amaranto viene proibito dagli spagnoli che desiderano imporre le proprie colture a discapito di quelle del posto.

 

La sua riscoperta è piuttosto recente ed è avvenuta nel 1975 grazie ad un libro sulla botanica nel quale si descrivono le caratteristiche nutrizionali di questa pianta ormai dimenticata. Questo pseudo-cereale è ricco di proteine nobili e fibre, utili per migliorare la regolarità intestinale, e povero di grassi.


Viene utilizzato come fosse un cereale, anche se in realtà non lo è, in sostituzione a pasta e riso. In questo articolo vedremo cos'è l'amaranto e come utilizzarlo.

Le proprietà benefiche dell'amaranto

La particolare composizione di questo alimento comporta una serie di benefici per la salute psicofisica, diventando un cibo fondamentale nelle diete vegetariane visto l'elevato contenuto di proteine.

 

Le fibre permettono di migliorare le funzionalità intestinali, aiutando anche ad aumentare il senso di sazietà.

 

L'amaranto, inoltre, è ricco di fitosteroli, delle molecole in grado di tenere sotto controllo i livelli del colesterolo e dei trigliceridi, proteggendo quindi la salute del sistema cardiovascolare.

 

Trattandosi di uno pseudo-cereale, questo cibo è privo di glutine e quindi può essere tranquillamente consumato da celiaci e da chi soffre di intolleranze.

 

L'indice glicemico più basso rispetto a quello dei cereali rende l'amaranto un cibo ottimo per i diabetici, anche perché l'alto contenuto di fibre aiuta anche a ridurre l'assorbimento degli zuccheri.

Come utilizzare l'amaranto

L'amaranto è piuttosto facile da reperire nei negozi di prodotti biologici, online e nelle erboristerie.

 

In cucina si presta a diverse ricette ma deve essere trattato adeguatamente. Prima di utilizzarlo è necessario sciacquarlo sotto l'acqua corrente e poi cuocerlo in acqua almeno mezz'ora. Se cotti più a lungo i semi diventano simili alla gelatina che si può ricavare dalla tapioca.

 

Oltre come sostituto della pasta e del riso, l'amaranto può essere impiegato come una farina per preparare impasti, torte, polpette vegetali.

 

Con i semi si possono preparare sfiziosi pop-corn, perché se riscaldati scoppiano esattamente come il mais.

I più visti

Leggi tutto su Lifestyle