TimGate
header.weather.state

Oggi 04 luglio 2022 - Aggiornato alle 08:00

 /    /    /  Crostata a spicchi con marmellata
Crostata a spicchi con marmellata

Crostata fatta in casa poggiata su un tavolo in legno rustico- Credit: iStock

RICETTE21 giugno 2022

Crostata a spicchi con marmellata

di Melissa Viri

Un dolce perfetto per la merenda ma anche per la prima colazione. Ottima anche da servire fredda.

La crostata è il classico dolce che piace a tutti; se ami realizzarla avrai di sicuro provato diverse farciture, marmellate, conserve di vario tipo, cioccolata, crema, frangipane e molto altro ancora. In questo articolo potrai scoprire come realizzare una crostata a spicchi con marmellata i cui colori diversi di ogni spicchio daranno al dolce un aspetto davvero particolare.

 

Crostata a spicchi con marmellata: ingredienti

 

Per realizzare una crostata a spicchi con marmellata hai bisogno dei seguenti ingredienti:

 

Per la pasta frolla:

 

  • 1. 250 grammi di farina tipo 00;
  • 2. un pizzico di sale;
  • 3. 125 grammi di zucchero;
  • 4. 125 grammi di burro a temperatura ambiente;
  • 5. due uova;
  • 6. buccia grattugiata di un limone;
  • 7. una busta di vanillina;
  • 8. un cucchiaino di lievito per dolci.

 

Per la farcitura usa:

  • due cucchiai di marmellata di albicocche
  • due di prugne
  • due di fragola
  • due di pesca

 

Preparazione

 

Per la realizzazione hai bisogno di una ciotola, un mestolo, pellicola per alimenti, teglia da forno rotonda (diametro circa 24 cm), carta da forno, mattarello.

 

Per impastare puoi usare una impastatrice ma ricorda di farla girare a bassa velocità per non scaldare troppo il burro.

 

Realizzazione della pasta frolla per la crostata a spicchi con marmellata

 

Prepara la pasta frolla mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero, il sale, il lievito e poi le uova. Mescola bene per amalgamare gli ingredienti prima di aggiungere il burro a temperatura ambiente.

 

Impasta fino a ottenere un composto liscio che non si appiccica sulle dita, realizza una palla, avvolgila nella pellicola e lascia in frigorifero per almeno trenta minuti.

 

La composizione della crostata a spicchi


 

Passato il tempo di riposo togli la pellicola dalla pasta frolla, stendi l'impasto con un mattarello sopra un foglio di carta forno. Metti la base alta circa un centimetro nella teglia imburrata e infarinata e punzecchia con una forchetta il fondo. Usa un po' d'impasto per creare delle striscette che andrai a mettere sopra la base realizzando tanti spicchi.

 

Metti le marmellate diverse all'interno di ogni spicchio e cuoci in forno a 180 gradi modalità statica oppure 170 gradi modalità ventilato per circa trenta minuti.


 

Crostata a spicchi con marmellata: consigli utili

 

La crostata a spicchi con marmellata si conserva massimo due o tre giorni in dispensa. Puoi realizzare gli spicchi con le conserve che preferisci oppure preferendo una scacchiera alla raggiera.

 

Prima di servire spolvera con un po' di zucchero a velo.