TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 11:47

 /    /    /  Crostata con yogurt e pesche
Crostata con yogurt e pesche

Crostata con le pesche- Credit: Pexels

RICETTE16 luglio 2022

Crostata con yogurt e pesche

di Melissa Viri

Crostata con yogurt e pesche: un dolce delizioso.

 

La crostata con yogurt e pesche è un dolce delizioso da preparare in estate. La ricetta non prevede infatti alcun tipo di cottura pertanto può essere gustata fredda, sia a merenda che come dessert. Questa torta si ispira infatti alla cheesecake e può quindi essere preparata in poco tempo e con pochi ingredienti. Utilizzando lo yogurt si ottiene infatti un dolce leggero e fresco, perfetto come spuntino per le calde giornate estive oppure come fine pasto dopo una cena in compagnia. 

Ingredienti e ricetta

Come accennato, la crostata con yogurt e pesche è facile e veloce da realizzare. Per prepararla per 8 persone occorrono:

• 250 g di biscotti secchi;

• 100 g di burro;

• 400 g di yogurt greco;

• 2 fogli di gelatina alimentare;

• 4 cucchiai di zucchero bianco;

• 3 pesche.

 

Iniziare la preparazione tritando finemente i biscotti. Per fare questa operazione è possibile usare un robot da cucina o il frullatore oppure inserire i biscotti in un sacchetto per il freezer e schiacciarli con il fondo di un bicchiere o con il mattarello. Qualsiasi sia il metodo scelto, polverizzare tutti i biscotti fino a ottenere una polvere omogenea. A questo punto sciogliere il burro nel microonde o a bagno Maria. In una ciotola unire i biscotti tritati e il burro e mescolare accuratamente. Versare poi tutto in una teglia del diametro di 24 cm foderata con carta forno (scegliere preferibilmente una teglia con fondo amovibile). Successivamente stendere il composto di biscotti e burro sul fondo e sui bordi con l'ausilio di un cucchiaio avendo cura di rendere la base uniforme e infine lasciare riposare in frigorifero.

 

A questo punto, in un piatto fondo, lasciare a mollo i fogli di gelatina in acqua fredda per circa 10 minuti. Nell'attesa mescolare lo yogurt greco con lo zucchero. Trascorso il tempo necessario, strizzare i fogli di gelatina e versarli in un pentolino con un cucchiaio di acqua. Accedere il fuoco e lasciare sciogliere la gelatina mescolando di tanto in tanto facendo attenzione a non far salire eccessivamente la temperatura. Quando si sarà sciolta, unire allo yogurt e mescolare. 

 

Togliere lo stampo dal frigorifero e distribuire al di sopra della base di biscotti la crema ottenuta con lo yogurt, lo zucchero e la gelatina. Lasciare riposare in frigorifero per circa 3 ore. Al momento di servire, lavare e tagliare a fettine le pesche e disporle sulla superficie. Se lo si desidera è possibile aggiungere (prima delle pesche) della confettura al fine di rendere la torta più dolce e accentuare il sapore di frutta.