TimGate
header.weather.state

Oggi 12 agosto 2022 - Aggiornato alle 20:45

 /    /    /  Crostata salata prosciutto e provola
Crostata salata prosciutto e provola

Crostata salata servita su un tagliere- Credit: Pexels

RICETTE13 luglio 2022

Crostata salata prosciutto e provola

di Melissa Viri

Crostata salata prosciutto e provola: come realizzare una gustosa torta salata.

Nelle giornate estive non c'è niente di meglio di un aperitivo tra amici per allietare le lunghe serate della bella stagione. Tra le tante pietanze che si possono preparare ci sono le torte salate, pratiche e di facile realizzazione, si preparano in poco tempo e piacciono davvero a tutti. Se vuoi conoscere qualche ricetta per realizzare una torta salata gustosa e saporita prosegui nella lettura di questo articolo per scoprire la crostata salata prosciutto e provola.

 

Crostata salata prosciutto e provola: tutti gli ingredienti

Per preparare una crostata salata prosciutti e provola ti servono i seguenti ingredienti:

1. un rotolo di pasta brisè (puoi anche prepararla da sola);

2. due etti di prosciutto crudo non troppo saporito;

3. un etto e mezzo di provola tagliata a fette.

 

Per la realizzazione ti servono pochissimi utensili, in particolare una teglia da forno, un piano da lavoro, mattarello e carta forno.

 

Come realizzare la crostata salata prosciutto e provola: la pasta brisè

Se vuoi preparare la pasta brisé da sola ti serve il burro a temperatura ambiente, la farina e dell'acqua fredda. Inizia con il mescolare 150 grammi di burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti con la farina setacciata. Quando il composto sarà diventato granuloso inizia ad aggiungere l'acqua naturale fredda di frigorifero poco per volta fino a ottenere un impasto elastico e non appiccicoso. Per rendere più saporita la pasta brisè aggiungi un po' di sale.

 

Se hai poco tempo a disposizione usa la pasta brisè già pronta!

 

La preparazione della crostata salata prosciutto e provola

  1. Stendi la pasta brisè su un foglio di carta forno lasciandone circa 3/4 da parte (ti serviranno per realizzare le striscioline tipiche della crostata). Bucherella il fondo e cuoci in forno caldo su una teglia rivestita di carta forno a 200° per circa venti minuti).

     
  2. Tira fuori la base della crostata e farcisci con le fette di prosciutto crudo e la provola.

     
  3. Con la pasta brisè avanzata realizza delle strisce da mettere sulla copertura e inforna per altri dieci minuti a 180°.

     
  4. Sforna e servi.

     
  5. Per un gusto più delicato puoi usare il prosciutto cotto; ricorda di non salare troppo la pasta brisè soprattutto se usi il prosciutto crudo (già salato). La crostata salata prosciutto e provola si conserva per un paio di giorni in una credenza, puoi anche congelarla.