TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 09:00

 /    /    /  Crostata senza cottura alla frutta
Crostata senza cottura alla frutta

Crostata senza cottura ai lamponi- Credit: iStock

RICETTE24 settembre 2020

Crostata senza cottura alla frutta

di Melissa Viri

Per un dolce rapido e golosissimo

Quando la voglia di un dolce prende all’improvviso oppure arrivano ospiti all’ultimo momento, è possibile preparare una crostata golosa, a base di frutta e particolarmente adatta per il periodo estivo. Non servono forno o fornelli e tutti gli ingredienti vanno usati a crudo. Si tratta di una ricetta facile che si prepara davvero in mezz’ora per cui va benissimo anche per la merenda dei bambini, soprattutto quando invitano i loro amichetti. L’unica variante è rappresentata dalla frutta, che può essere scelta fra quella di stagione, usando quella che già è in casa oppure ricorrendo a quella sciroppata. Insomma, come sempre in cucina c’è sempre spazio per la fantasia anche nel caso di ricette così semplici da realizzare.

Ingredienti per la crostata alla frutta senza cottura

La realizzazione richiede circa 20 minuti, poi sarà necessario il tempo per farla raffreddare.

Ecco, allora, gli ingredienti per la base:

  • 400 g di biscotti secchi del tipo Digestive o qualunque altro che possa sbriciolarsi facilmente,
  • 180 gr di burro fuso e 2 cucchiai di miele.

Ingredienti per la crema:

  • 280 gr di mascarpone,
  • 200 gr di panna liquida,
  • 100 gr di zucchero a velo.

Per la decorazione, poi, sarà necessaria la frutta; si può scegliere fra kiwi, albicocche, pesche, uva, mirtilli, more, fragole, ciliegie o tutto ciò che suggeriscono le stagioni o la fantasia.

Come preparare la crostata di frutta senza cottura

Per la realizzazione della base è necessario sbriciolare ben bene i biscotti, mettendoli in una ciotola capiente ed aggiungendo il burro fuso ed il miele. Gli ingredienti vanno amalgamati attentamente e quando il composto sarà pronto andrà versato in uno stampo per dolci, meglio se con il fondo removibile.

In alternativa va bene una teglia qualunque da foderare con un foglio di carta forno. Il segreto di questo dolce sta proprio nel preparare bene la base, schiacciando e lisciando alla perfezione il composto, poi la teglia va messa in frigo per circa 20 minuti.

Nel frattempo si prepara la crema. Il mascarpone con lo zucchero a velo vanno messi insieme e montati con una frusta elettrica; lo stesso va fatto per la panna che dovrà essere fredda. Si continua fino ad ottenere una consistenza sufficientemente morbida ed alla fine la panna dovrà essere unita al mascarpone ed il tutto andrà riposto in frigo.

Quando è le varie parti sono pronte non si deve fare altro che assemblarle. La crema può essere stesa con una spatola oppure con il sac à poche, così da avere un risultato perfetto. A questo punto non si deve far altro che guarnire con la frutta, che sarà stata tagliata adeguatamente, a fettine oppure a metà in base alle dimensioni. La crostata va rimessa in frigo e fatta raffreddare, poi prima di servirla si può aggiungere granella di pistacchio, di mandorle oppure gocce di cioccolata.