TimGate
header.weather.state

Oggi 21 maggio 2022 - Aggiornato alle 08:00

 /    /    /  Crostini di polenta con alici
Crostini di polenta con alici

Come fare i crostini di polenta, la ricetta- Credit: iStock

RICETTE18 gennaio 2022

Crostini di polenta con alici

di Melissa Viri

La polenta e le sue tante preparazioni, eccola in forma di crostino!

In queste fredde giornate invernali possiamo scaldarci con un antico piatto della cucina povera del nord Italia ricco di sapore: la polenta.

 

Con questo alimento sono state inventate ricette di ogni genere con ingredienti che variano a seconda degli avanzi a disposizione e della fantasia. La base della ricetta che vi presentiamo è la polenta avanzata e tagliata a fettine, il condimento sono le alici, pesce azzurro che rientra in tantissime preparazioni del sud Italia.

 

Ecco allora la ricetta dei crostini di polenta con alici, un antipasto gustoso e insolito che valorizza il felice connubio tra alici e polenta.

Ingredienti

Per la ricetta che andiamo a presentare servono i seguenti ingredienti:

  • 300 g di farina gialla per polenta istantanea

  • 50 g di alici sott'olio

  • olio extravergine d'oliva q.b.

  • sale q.b.

  • pepe q.b.

  • timo fresco per guarnire

 

Se preferite, potete acquistare la farina di mais e cuocerla in un paiolo di rame capiente, versando nello stesso un litro d'acqua ogni 300 g di farina e il sale grosso.

 

In questo caso, dovrete cuocere la polenta per circa 40 minuti, mescolando sempre nello stesso senso con un cucchiaio di legno. Per una ricetta più sfiziosa, sistemate dei pezzetti di formaggio (ad esempio, fontina, provola, ecc.) sulle fette di polenta.

Procedimento

I crostini di polenta con alici sono una buona idea per preparare un antipasto sfizioso, limitando al minimo gli sforzi e utilizzando gli avanzi del giorno prima.

 

Per realizzarli iniziate cuocendo la farina gialla per il tempo indicato sulla confezione, mescolando affinché non si formino grumi.

 

Portate la polenta a cottura, poi versatela in uno stampo rettangolare, livellandola in modo uniforme, e lasciatela raffreddare in frigorifero. Quando sarà bella soda, tagliatela a quadrati. Fatto ciò, scaldate in una padella antiaderente un filo d'olio e rosolate da entrambi i lati le fette di polenta per renderle croccanti.

 

A mano a mano che saranno pronti, mettete i quadrotti di polenta sulla carta assorbente da cucina, così che perdano l'unto in eccesso.

 

Disponete quindi le fette di polenta nei piatti individuali e assemblate i crostini posizionando le alici arrotolate su ciascun quadrotto e guarnendo con il timo e un pizzico di pepe.

 

I vostri crostini di polenta con alici sono pronti per essere gustati. Serviteli come antipasto: stuzzicheranno l'appetito senza però rovinare il pasto principale. Si mangiano in un sol boccone e sono un ottimo finger food da assaporare senza l'uso di posate.