TimGate
header.weather.state

Oggi 01 agosto 2022 - Aggiornato alle 22:02

 /    /    /  Focaccia al farro con olive e rosmarino
Focaccia al farro con olive e rosmarino

Focaccia al farro con olive e rosmarino- Credit: iStock

RICETTE05 dicembre 2020

Focaccia al farro con olive e rosmarino

di Melissa Viri

Focaccia dal gusto delicato che può essere apprezzata da tutti, specie da chi ama i cibi ricchi di fibre

Ancora calda, la focaccia viene servita come antipasto o secondo piatto, accompagnata da un buon bicchiere di vino rosso o da un aperitivo a base analcolica.

 

La fase di preparazione prevede l'esecuzione di passaggi molto semplici, che vanno presi in considerazione con la giusta attenzione per giungere ad un risultato finale ottimale.

 

La scelta degli ingredienti, freschi e selezionati, è fondamentale per poter gustare una focaccia dal gusto autentico ed inimitabile.

Gli ingredienti e le dosi per una focaccia di medie dimensioni

Per preparare un'ottima focaccia al farro con olive e rosmarino, occorrono:

  • 100 grammi di farina manitoba,
  • 300 grammi di farina di farro,
  • un cucchiaino di zucchero,
  • 1 bustina di lievito per pizze e focacce,
  • 100 grammi di olive verdi denocciolate,
  • 100 grammi di olive nere denocciolate,
  • 2 rametti di rosmarino,
  • 270 millilitri d'acqua a temperatura ambiente e
  • 2 cucchiai abbondanti di olio extravergine d'oliva.

La scelta degli ingredienti è fondamentale; per questo motivo, soprattutto per quanto concerne le farine e l'olio extravergine d'oliva, è doveroso utilizzare prodotti biologici.

 

In questo modo, la focaccia risulterà ancora più appetitosa e conserverà il suo sapore originale più a lungo.

La fase operativa

Per prima cosa, si setacciano le farine ed il lievito, allontanando il rischio che si formino grumi mentre si prepara l'impasto. Successivamente, si versano le medesime all'interno di una terrina, insieme al lievito, al sale e allo zucchero.

 

Aggiungere l'olio extravergine d'oliva a filo, mescolando di tanto in tanto con l'aiuto di una forchetta. Bisogna fare lo stesso anche con l'acqua, amalgamando il composto con forza, fino ad allargarlo su un piano di lavoro, riavvolgendolo su se stesso e battendolo più volte sul tavolo.

 

Una volta ottenuto l'impasto, bisogna farlo riposare all'interno della terrina, coprendolo con un panno umido e chiudendolo in un forno a temperatura ambiente per circa un'ora.

Raddoppiato l'impasto, lo si stende su una teglia dalla dimensione preferita, utilizzando ancora un po' d'olio per la superficie e le olive, tenute da parte precedentemente.

 

Fare lo stesso anche con il rosmarino e con del sale grosso: ciò serve a dare consistenza al rustico. A questo punto, non bisogna fare altro che porre la teglia in forno preriscaldato ventilato, ad una temperatura di 200° per circa 30 minuti.

 

La focaccia va tolta dal forno quando appare dorata in superficie e si serve in tavola ancora calda.