TimGate
header.weather.state

Oggi 03 ottobre 2022 - Aggiornato alle 10:56

 /    /    /  Focaccia alla cipolla con prosciutto crudo e stracchino
Focaccia alla cipolla con prosciutto crudo e stracchino

Cipolle su un tagliere- Credit: Pexels

RICETTE18 agosto 2022

Focaccia alla cipolla con prosciutto crudo e stracchino

di Melissa Viri

Una focaccia gustosissima.

La focaccia alla cipolla con prosciutto crudo e stracchino è una vera delizia. Perfetta da portare in spiaggia e consumare tiepida o da preparare per un pic nic, costituisce un pasto unico.

 

La focaccia alle cipolle è un classico che si prepara da nord a sud e ciascuno ha le proprie varianti ma ciò non toglie che sia una specialità che mette d’accordo sempre tutti, purché piaccia il gusto a metà fra il piccante e il dolce delle cipolle.

 

Vediamo assieme tutti i passaggi da fare per preparare una soffice focaccia alla cipolla con prosciutto crudo e stracchino.

Ingredienti per la focaccia

  • 480 g di farina 00
  • 340 ml di acqua
  • 40 ml di olio extravergine d’oliva
  • 7 g di lievito di birra disidratato
  • un cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale.

Per la farcia

  • 200 g di stracchino
  • 150 g di prosciutto crudo tagliato a fette
  • 1 cipolla rossa
  • sale
  • timo.

Preparazione

Iniziate a preparare la focaccia partendo proprio dall’impasto base. Versate in una ciotola la farina, il lievito disidratato e lo zucchero che avete a disposizione. Mescolate con un cucchiaio di legno gli ingredienti poi aggiungete l’acqua e l’olio extravergine d’oliva.

 

Impastate con le mani per un paio di minuti prima di aggiungere il sale. Proseguite ad amalgamare accuratamente l’impasto fino a quando non sarà diventato elastico e privo di imperfezioni. Se avete la planetaria a disposizione potete preparare l’impasto con quella ricordando di adoperare il gancio.

 

Sistemate il panetto in una terrina e ricopritelo con la pellicola trasparente. Lasciatelo riposare fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume. In estate può essere sufficiente attendere una sola ora mentre in inverno potrebbero essere necessarie fino a tre ora d’attesa per ottenere una perfetta lievitazione.

 

Quando l’impasto apparirà gonfio e ben lievitato, trasferitelo sopra una spianatoia leggermente infarinata e dividetelo a metà. Prendete uno stampo rivestito con carta da forno e ungete il fondo con un po’ di olio extravergine d’oliva.

 

Sistemateci sopra una parte dell’impasto e stendetelo bene adoperando i polpastrelli. Farcite con le fette di prosciutto crudo e lo stracchino poi ricoprite con la parte rimasta dell’impasto steso precedentemente sul piano di lavoro.

 

Sigillate i bordi pizzicandoli con le dita e cospargete la superficie con uno strato di fette sottili di cipolla. Salate, poi condite con un cucchiaio di olio e il le foglie di timo.

 

Accendete il forno impostandolo sui 180°C e quando sarà ben caldo infornate la focaccia. Dopo circa trenta minuti sarà pronta per essere gustata. Toglietela dal forno e lasciate intiepidire la focaccia alla cipolla con prosciutto crudo e stracchino prima di proporla in tavola.