TimGate
header.weather.state

Oggi 19 agosto 2022 - Aggiornato alle 19:36

 /    /    /  Fregola con zafferano e cozze
Fregola con zafferano e cozze

Close up di un cucchiaio che contiene lo zafferano- Credit: Pexels

RICETTE31 luglio 2022

Fregola con zafferano e cozze

di Melissa Viri

Una ricetta da provare.

La fregola con zafferano e cozze è un primo piatto sardo appetitoso e stuzzicante che si prepara in poco tempo ed è gradito a tutti. Per chi non fosse mai stato in Sardegna, chiariamo subito che la fregola, o più correttamente fregula, è un tipo di pasta fatta con la semola di grano duro costituita da palline minute, ma più grandi di quelle del cous cous, e di forma irregolare, che si presta sia ad essere mangiata asciutta che brodosa. In questa ricetta, la fregola viene risottata, per far sì che assorba più intensamente i condimenti. Ecco come preparare la fregola con zafferano e cozze.

Fregola con zafferano e cozze: ricetta

Ingredienti (per 4 persone):

  • 350 g di fregola

  • 1 kg di cozze

  • 1 spicchio d’aglio

  • 2 zucchine medie

  • 1 bustina di zafferano

  • olio extravergine d’oliva q.b.

  • sale fino q.b.

  • pepe nero (o peperoncino in polvere) q.b.

  • scorza di 1 limone

  • 1 ciuffo di prezzemolo.

 

Varianti:

Questa ricetta si può fare in tanti modi, dando spazio alla fantasia e al proprio gusto. Ad esempio, al posto delle cozze potete optare per le vongole, le seppie o i calamari. Inoltre, se volete darle uno sprint, arricchitela con delle erbe aromatiche, come la menta, per donarle un tocco ancora più fresco ed estivo, oppure il basilico.

Preparazione

Raschiate con cura le cozze con l’apposita spazzolina per rimuovere le incrostazioni di sabbia ed eliminate eventuali barbe, poi lavatele sotto l’acqua corrente e fatele aprire a fuoco vivo in una padella chiusa con un coperchio. Una volta aperte, togliete le cozze dalla pentola, conservando l’acqua risultata dall’apertura, e sgusciatele, ma tenetene da parte qualcuna col guscio da utilizzare alla fine per la guarnizione. In un tegame dal fondo spesso, fate imbiondire l’aglio mondato e tritato con un filo d’olio, quindi aggiungete le zucchine tagliate a rondelle e la fregola.

 

Arrivati a questo punto, unite gradualmente l’acqua delle cozze precedentemente filtrata con un colino a maglie fini, aggiustate di sale e pepe e mescolate continuamente con un cucchiaio di legno, in modo che la pasta non si attacchi al fondo. Intanto fate sciogliere lo zafferano in un bicchiere di acqua calda e aggiungetelo alla fregola. Un minuto prima di terminare la cottura (seguite il tempo indicato sulla confezione), unite le cozze sgusciate. La fregola con zafferano e cozze è pronta, non vi resta che guarnirla con le cozze intere, arricchirla con una spolverata di prezzemolo tritato e la scorza grattugiata del limone e servirla con un filo d’olio crudo.