TimGate
header.weather.state

Oggi 08 agosto 2022 - Aggiornato alle 22:00

 /    /    /  Gelato alla nutella senza pazza e senza gelatiera
Gelato alla nutella senza pazza e senza gelatiera

Gelato- Credit: Pexels

RICETTE24 giugno 2022

Gelato alla nutella senza pazza e senza gelatiera

di Melissa Viri

Gelato alla Nutella senza panna e senza gelatiera: la ricetta con tre ingredienti.

Ami il gelato e vuoi realizzarne uno in una versione gustosa da leccarsi i baffi? Se la risposta a questa domanda è affermativa non devi fare altro che proseguire nella lettura di questo articolo dove potrai conoscere gli ingredienti e il procedimento per preparare un ottimo gelato alla Nutella senza panna e senza gelatiera.

 

Puoi realizzare questo fantastico dessert da conservare in freezer e gustare in qualsiasi momento! Cosa aspetti? Inizia a cucinare!

Gelato alla Nutella senza panna e senza gelatiera: gli ingredienti

Per preparare una vaschetta di circa 500 grammi di gelato alla Nutella senza panna e senza gelatiera hai bisogno dei seguenti ingredienti:

  1. 200 ml di latte condensato;
  2. 150 ml di latte intero (o parzialmente scremato per un dessert più leggero);
  3. 200 grammi di Nutella;

Per la preparazione tieni pronti i seguenti utensili: ciotola in metallo, teglia stretta e lunga (in alluminio o metallo), frullatore, mestolo in acciaio.

Preparazione del gelato alla Nutella: prima fase

Per prima cosa versa il latte condensato e il latte normale all'interno di una ciotola in acciaio, mescola bene i due ingredienti per poi sistemarli all'interno della teglia lunga e stretta. Copri la teglia con della pellicola per alimenti sigillando bene la superficie e riponi in freezer per almeno quattro ore.

 

Trascorso il tempo di riposo puoi tirare fuori la teglia e passare alla seconda fase.

Gelato alla Nutella senza panna e senza gelatiera: l'aggiunta della Nutella

Togli la pellicola dalla teglia e tira fuori il blocco di latte condensato e latte normale che si è creato all'interno. Se il blocco non si stacca subito aiutati con un coltello e passando dell'acqua calda sulla base della teglia.

 

Taglia a cubetti il blocco di latte e mettili all'interno di un frullatore, aggiungi la Nutella e frulla il composto fino a ottenere il gelato dalla consistenza morbida e cremosa.

Come servire il gelato alla Nutella senza panna e senza gelatiera

Una volta ottenuta la consistenza giusta puoi gustare il gelato alla Nutella senza panna subito, mettendo la giusta quantità all'interno di coppette oppure riporre il tutto all'interno della teglia in alluminio e conservare in freezer fino al momento di servirlo.

 


Puoi decorare la superficie del gelato con della granella di nocciole, scaglie di cioccolato oppure con delle cialde per il gelato. Puoi anche preparare un topping sciogliendo a bagnomaria del cioccolato al latte o fondente.