TimGate
header.weather.state

Oggi 25 maggio 2022 - Aggiornato alle 13:00

 /    /    /  Involtini di verza con riso e salsiccia
Involtini di verza con riso e salsiccia

Ricetta verza con riso e salsiccia per fare gli involtini- Credit: iStock

RICETTE19 gennaio 2022

Involtini di verza con riso e salsiccia

di Melissa Viri

Involtini di verza con riso e salsiccia: un piatto adatto a ;grandi e piccini.

Gli involtini di verza con riso e salsiccia costituiscono senza dubbio un piatto molto sfizioso che può essere preparato in qualsiasi periodo dell'anno, sia in estate che in inverno.

 

Si tratta infatti di una ricetta estremamente golosa che accontenta il palato di grandi e piccini. Tale pietanza inoltre non è molto difficile da preparare e può quindi essere realizzata anche da chi non è molto esperto in cucina. Ecco quindi come fare gli involtini di verza con riso e salsiccia nel modo corretto.

Involtini di verza con riso e salsiccia: quali ingredienti servono

La prima cosa da fare per realizzare gli involtini di verza con riso e salsiccia consiste nel procurarsi tutti gli ingredienti necessari alla ricetta. Questi ultimi sono di facile reperibilità e possono essere acquistati in un supermercato ben fornito.

 

Le dosi per sei persone prevedono:

  • 200 grammi di riso
  • 200 grammi di passata di pomodoro
  • 200 grammi di salsiccia

 

  • burro
  • basilico
  • verza

 

  • sale quanto basta
  • olio extravergine d'oliva.

Naturalmente chi preferisce può anche modificare gli ingredienti a proprio piacimento.

Involtini di verza con riso e salsiccia: il procedimento iniziale

Per fare gli involtini di verza con riso e salsiccia bisogna innanzitutto lavare le foglie di verza, pulirle con attenzione e poi farle scottare in acqua bollente per circa dieci minuti.

 

Intanto in una pentola a parte bisogna far bollire altra acqua e inserire all'interno la salsiccia. Dopodiché in una padella bisognerà inserire la cipolla tagliate a fette e un filo di olio.

 

Quando la salsiccia sarà pronta potrà essere tolta dall'acqua e inserita nella padella con cipolla e olio.

Involtini di verza con riso e salsiccia: i passaggi finali

A questo punto si passa alla cottura del riso che dovrà essere preparato in acqua bollente fino a quando non raggiungerà la consistenza desiderata.

 

Dopo aver inserito anche una noce di burro, il riso dovrà essere unito alla salsiccia e poi inserito all'interno delle foglie di verza. Quando gli involtini saranno pronti basterà disporli in una teglia e coprirli con della passata di pomodoro, decorando con alcune foglie di basilico.

 

Una volta fatto ciò bisognerà mettere la teglia in forno e far cuocere per circa quindici minuti a una temperatura di 180 gradi, controllando di tanto in tanto.