TimGate
header.weather.state

Oggi 18 agosto 2022 - Aggiornato alle 19:28

 /    /    /  Marmellata di pere
Marmellata di pere

Marmellata di pere- Credit: iStock

RICETTE14 marzo 2021

Marmellata di pere

di Melissa Viri

Ricetta facile per fare la marmellata di pere a casa

La marmellata di pere è una confettura dal sapore dolce e particolare che potrai realizzare a casa tua e usare per farcire crostate, pane oppure fette biscottate.

 

Se vuoi utilizzare la marmellata di pere anche per le preparazioni salate, è sufficiente prelevarne una piccola parte da inserire in un vasetto insieme a un po' di peperoncino, per avere una salsa di accompagnamento per formaggi stagionati e parmigiano.

Cosa serve per preparare la marmellata di pere

Per preparare la miglior marmellata di pere, utilizza dei frutti freschi che non presentano ammaccature e dalla consistenza turgida. In base al tuo gusto personale potrai utilizzare diverse tipologie di pere: coscia, williams o abate perché la preparazione è sempre la stessa.

 

Per la preparazione di due vasetti di circa 300 grammi l'uno ti servono i seguenti ingredienti:

  • un chilo di pere (il peso va calcolato al netto degli scarti);
  • 500 grammi di zucchero;
  • buccia di un limone.

Per preparare la marmellata di pere hai poi bisogno di una pentola abbastanza capiente dove cuocere le pere e dei vasetti a chiusura ermetica che avrai sterilizzato lasciandoli bollire per qualche minuto in acqua.

 

Oltre agli ingredienti sopra citati, puoi aggiungere a piacimento le spezie (come per esempio zenzero o cannella) o degli aromi che ami particolarmente.

Come realizzare la marmellata di pere passo dopo passo

Per preparare la marmellata di pere, la prima cosa da fare è sbucciare le pere e togliere il nocciolo, tagliare a pezzetti il frutto e inserirli nella pentola insieme allo zucchero e alla scorza di limone (da tagliare spessa).

 

Prima di accendere il fuoco, lasciare la pere a marinare con lo zucchero per circa trenta minuti, dopo di che cuocere a fuoco molto basso per un'ora circa. Non dimenticare di mescolare spesso il composto.

 

La marmellata è pronta quando i liquidi rilasciati dal frutto si saranno asciugati del tutto e avrai ottenuto un composto in pezzi morbidi.

 

Il terzo passaggio consiste nel togliere la buccia di limone e ricavare la polpa aiutandosi con un passa verdure per poi rimettere il composto sul fuoco (anche in questo caso molto basso) e cuocere per una decina di minuti.

Come conservare la marmellata di pere

Una volta ottenuto un composto cremoso, sistemate la marmellata di pere nei vasetti, riempiendoli fino a un centimetro dal bordo. Chiudete, capovolgete il barattolo e lasciate raffreddare a testa in giù prima di riporlo in dispensa.

 

Se i barattoli sono stati sterilizzati alla perfezione e la chiusura è ermetica, la marmellata di pere si conserva per un massimo di 12 mesi, altrimenti per un mese in frigorifero.