TimGate
header.weather.state

Oggi 10 agosto 2022 - Aggiornato alle 15:30

 /    /    /  Melanzane ripiene vegetariane in padella
Melanzane ripiene vegetariane in padella

Melanzane ripiene- Credit: iStock

RICETTE12 settembre 2021

Melanzane ripiene vegetariane in padella

di Melissa Viri

Una rivisitazione di un piatto tipico del sud Italia: ecco comre prepararlo con ingredienti semplici e genuini.

Le melanzane ripiene sono un piatto tipico della cucina del sud Italia. Di solito vengono cotte al forno, per far sì che si formi una crosta dorata, ma durante il periodo estivo, quando fa molto caldo e non si vuole accendere il forno, si possono cuocere anche in padella, e sono ugualmente buonissime! Come per tutte le pietanze ne esistono diverse versioni. Quella che andiamo a raccontarvi oggi è la ricetta delle melanzane ripiene vegetariane in padella: con ingredienti semplici e genuini, otterrete in poco tempo un ottimo piatto, ideale come antipasto o secondo.

 

 

Ingredienti

  • 3 melanzane

  • 2 uova

  • 1 spicchio d’aglio

  • 20 g di capperi

  • una manciata di olive denocciolate

  • un gambo di sedano

  • 50 g di pangrattato

  • 50 g di parmigiano grattugiato

  • 50 g di pecorino grattugiato

  • 200 ml di passata di pomodoro

  • prezzemolo tritato q.b.

  • sale q.b.

  • pepe q.b.

  • olio extra vergine d’oliva q.b.

Per la ricetta delle melanzane ripiene vegetariane in padella scegliete delle melanzane piccole, tonde, con la polpa ben soda e la scorza brillante, possibilmente della stessa dimensione. Questo tipo di melanzana è più facile da scavare ed è perfetta per contenere un ripieno gustoso. Volendo, potete aromatizzare la passata di pomodoro con qualche foglia di basilico.

 

 

Come preparare le melanzane ripiene vegetariane in padella

Per realizzare le melanzane ripiene vegetariane in padella, cominciate con il lavare accuratamente le melanzane sotto l’acqua corrente, poi asciugatele e dividetele a metà per il lungo. Aiutandovi con uno scavino o con un coltellino a lama ricurva, asportate la polpa da ciascuna metà delle melanzane, facendo attenzione a non intaccare la parte esterna, e tenetela da parte. Fatto ciò, preparate il ripieno: mondate, lavate e asciugate il sedano e il prezzemolo, quindi pelate l’aglio. Tagliate la polpa delle melanzane a dadini e rosolatela per 10 minuti in una padella con un filo d’olio d’oliva.

Una volta che la polpa si sarà raffreddata, versatela in una ciotola e unite le uova, il pangrattato, il parmigiano, il pecorino, i capperi, le olive, il prezzemolo, l’aglio e il sedano tritati. Amalgamate tutti gli ingredienti e, qualora l’impasto fosse troppo asciutto, aggiungete un po’ d’acqua. Distribuite il composto nei gusci di melanzana e cuoceteli in poco olio per 5 minuti con la parte del ripieno rivolta verso il basso. Girate quindi le melanzane, unite la passata di pomodoro, cospargete con il sale e il pepe macinato e cuocete con il coperchio per 20-25 minuti. Servite le melanzane ripiene vegetariane in padella tiepide oppure fredde.