TimGate
header.weather.state

Oggi 30 giugno 2022 - Aggiornato alle 20:00

 /    /    /  Mousse al limone senza gelatina
Mousse al limone senza gelatina

Due mousse al limone- Credit: iStock

RICETTE19 giugno 2022

Mousse al limone senza gelatina

di Melissa Viri

La ricetta semplice e gustosa perfetta per l'estate!

Quando arriva l'estate la voglia di dolce si trasforma sempre nel desiderio di mangiare qualcosa di fresco come, per esempio, un bel gelato.

 

Se però ami cucinare e non vuoi consumare solo prodotti industriali puoi pensare di realizzare con le tue mani dei semplici semifreddi alla frutta, anche senza usare la gelatiera, oppure delle mousse.

 

Prosegui nella lettura di questo articolo per scoprire come preparare un'ottima mousse al limone senza gelatina a casa tua.

Mousse al limone senza gelatina: perché prepararla

La gelatina, anche detta colla di pesce, viene usata nella preparazione di semifreddi per addensare la crema interna e fare in modo che non coli. Molto spesso, però, non è facile capire qual è la quantità giusta da usare con il rischio di metterne troppa e dare al dolce un sapore molto gommoso.

 

Quando ne metti troppo poca, invece, c'è il rischio che la crema non tenga e diventi liquida ancora prima di essere consumata. Scegliendo di preparare la ricetta della mousse al limone senza gelatina, non avrai nessuno di questi problemi.

Mousse al limone senza gelatina: gli ingredienti

Per preparare circa otto porzioni di mousse al limone senza gelatina ti serviranno solo dieci minuti e pochi ingredienti. Vediamoli insieme:

  • due limoni non trattati;
  • 300 grammi di mascarpone;
  • 200 millilitri di panna fresca liquida;
  • 100 grammi di zucchero

Per la preparazione della mousse usa le fruste elettriche oppure una planetaria, altrimenti le fruste manuali che tuttavia richiedono molto più tempo per la preparazione.

Come preparare la mousse al limone senza gelatina

  1. Per prima cosa ricava il succo del limone dagli agrumi spremendoli per bene. Filtra il succo in un colino a maglie strette e mettilo da parte.
  2. Nel frattempo versa il mascarpone in una ciotola bella capiente (usa quella della planetaria se ce l'hai), aggiungi lo zucchero e il succo dei limoni e inizia a montare fino a ottenere un composto ben omogeneo e amalgamato alla perfezione.
  3. Quando raggiungi la consistenza giusta incorpora anche la panna liquida continuando a montare con le fruste a velocità media.
  4. Una volta che la crema è pronta suddividila nelle coppette da portata aiutandoti con un cucchiaio o, meglio ancora, con una sacca da pasticcere per un effetto estetico migliore.

Riponi le coppette in frigo per almeno un'ora prima di servirle.